WhatsApp ha perso 232 milioni di dollari in 6 mesi

facebook-whatsapp-e1412618540307

L’acquisto di Whatsapp da parte di Facebook per 19 miliardi di dollari è stato portato a termine ad inizio Ottobre ma i dettagli sulla cifra sborsata dal social network blu stanno venendo alla luce solo ora.

Facebook ha pagato 2 miliardi di dollari per la base utenti di Whatsapp (che come sappiamo è il sistema di messaggistica più diffuso e famoso al mondo), 448 milioni di dollari per il nome del brand, 288 milioni di dollari per le tecnologie e 21 milioni per “altro”. Oltre a ciò, la società di Mark Zuckerberg ha corrisposto (ed è qui che sta il grosso dell’operazione) 15.3 miliardi di dollari per “guadagni futuri, opportunità di monetizzazione, vantaggi strategici” etc.

Dal punto di vista finanziario Whatsapp non ha brillato nel primo semestre del 2014, facendo registrare delle perdite pari a 232 milioni di dollari, perdite che sono state tuttavia dovute ad alcune operazioni legate alla borsa, ma comunque la società conferma di non voler inserire la pubblicità nelle sue applicazioni.

Facebook ha recentemente pubblicato il resoconto finanziario relativo al terzo trimestre del 2014, annunciando di aver raggiunto quota 456 milioni di utenti attivi ogni giorni da mobile e 1.1 miliardi di utenti attivi da PC e mobile. Anche in borsa il titolo ha subito un netto rialzo.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • paolo

    Ragazzi sveglia, TELEGRAM è il migliore !!!

  • LoChef

    telegram.

    • Filo

      hangout

  • Redvex

    Vorrei far notare una cosa…Ci sono alternative gratuite…..telegram, wechat ecc ecc che però tutte insieme non fanno forse 1/10 degli utenti di whatsapp. Ora se una delle su citate app avesse la stessa base di utenti, credete che i loro server riuscirebbero a reggere il carico? Io non credo…dovrebbero aggiungere altri server che costano……e come si pagano? 1) Abbonamento 2) Pubblicità 3)Vendita di informazioni. Io preferisco pagare una scemenza e stare “tranquillo”.

    • ale

      Considerando che si usano per inviare principalmente messaggi testuali sai quanti server gli servono, va be che è vero che si possono inviare anche foto e video, ma va be non gli costa poi chissà che insomma…

      Comunque anche wikipedia è uno dei siti più visitati e non richiede ne abbonamenti ne mette pubblicità, solo donazioni, cosa che può fare anche telegram benissimo alla fine

      • RickNRoll

        eh infatti, reggere milioni di connessioni concorrenti è roba “che non costa chissà che insomma…”

        • ale

          Costa ma non così tanto, per un messaggio di solo testo si parla di 2 byte a carattere, che non è nulla, si tratta di richieste al server di pochi kb, poi il protocollo che hanno sviluppato è anche molto leggero, il problema se mai è per immagini e video, che più che altro richiedono spazio di archiviazione sui server e banda…

          Per dire ora non so che infrastruttura server abbia telegram perchè non ne hanno mai parlato, ma non penso abbiano chissà quali datacenter, anche considerando che vanno avanti a donazioni e quindi non hanno sto gran budget, secondo me hanno solo qualche server e basta…

      • Redvex

        Non puoi paragonare un sitoweb statico tipo wikipedia con un app di messaggistica. Quando visiti un sito web l’interrogazioni al db sono quasi tutte del tipo SELECT * FROM ecc ecc. Mentre un’app di messagistica deve ricevere salvare e inviare. Si ok i messaggi testuali sono in numero superiore, ma io per esempio uso molto più spesso i messaggi vocali. Eppoi te faresti una donazione a Telegram? Già non le fanno per wikipedia…..Eppoi 89 cent l’anno non sono forse una “donazione forzata”?

        • ale

          Si, ma parliamo di un software lato server molto più evoluto di un sito scritto in php e che usa mysql e quindi anche molto più efficiente, poi comunque parliamo di pochi byte quindi sai che potenza ci serve, si tratta di poca roba, per non parlare di whatsapp che è furbamente progettato in modo che una volta recapitato il messaggio venga eliminato dai server così si risparmiano hard disk, e poi hanno anche il coraggio di chiederti un abbonamento…

          Poi si per i file inviati è un problema, risolvibile mettendo un limite di tempo dopo di che il file viene eliminato dal server, tanto alla fine se uno vuole che qualcosa rimanga carica su drive o simili e manda il link, l’invio su telegram è giusto per mandare cose al volo, poi magari possono anche mettere un limite per esempio di un giga ad utente

          Poi per un software che uso con soddisfazione sono anche ben disposto a donare, per dirti io a wikipedia una donazione ogni tanto la faccio, se gli sviluppatori lo richiedono sono ben disposto a farlo anche per telegram

          • Redvex

            Io ricordo di db che andavano in crisi anche con query semplicissime. Per me com’è ora whatsapp va benissimo se ci fosse anche un client desktop. Push bullett mi divora la batteria.

          • ale

            Che diciamo è il difetto principale di whatsapp alla fine, e cioè che dal mio punto di vista lo rende inservibile, comunque il problema non è risolvibile per come è strutturato whatsapp e bisognerebbe rivedere tutto, quindi il client desktop o la sincronizzazione non la vedrai mai…

            Un’altro difetto di whatsapp che ha anche telegram fin ora però è anche quello di essere legato ad un numero di telefono, telegram però con i recenti update ha introdotto il nome utente, quindi mi sa che in futuro la direzione sia quella di poter contattare una persona solo con il nome utente senza dover dargli il numero (non voglio dare il mio telefono a tutti)

    • RickNRoll

      Sono d’accordo con te @disqus_8DPoLSeYiM:disqus, anzi invito tutti quelli che non l’avessero già fatto ad installare whatsapp, telegram, wechat e line: ora sincronizzate i contatti con la rubrica e contateli. Scommettiamo su quale app avete più contatti?

      Che dal punto di vista tecnico Whatsapp sia una puttanata per mille motivi (sicurezza, protocollo proprietario, mancanza di api, ecc.) siamo d’accordo, eh…

  • ale

    Ma è ovvio che fallirà, un app di messaggistica che non abbia un client desktop e che non sia cloud based è inaccettabile nel 2014, insomma già agli albori di internet esistevano sistemi per chat migliori di whatsapp…

    • RickNRoll

      tipo?

      • ale

        Tipo qualunque roba che consenta di chattare, anche una chat fatta fra 2 pc usando netcat è migliore di whatsapp…

    • peterpulp

      Se lo dici tu…

  • Pingback: WhatsApp integrerà le chiamate VoIP nel Q1 del 2015 - Tutto Android()

  • pac77

    booh… capisco criticare un’app a livello tecnico ma non capisco perché dovete sperare male per whatsapp, cosa vi cambia ?!? se non vi piace, semplicemente non usatela e fatela poco lunga… la criticate perché è a pagamento ??? voi andreste a lavorare gratis solo perché altri lo fanno ?

  • Tom Golino

    Spero con tutto il cuore che whatsapp fallisca perchè è un applicazione ormai obsoleta.

    • giacomofurlan

      Sarà obsoleta, ma ti permette di sfruttare l’abbonamento internet evitando di pagare gli SMS. Certo, esiste Telegram che più o meno fa le stesse cose… infatti io uso quello… ma da qui a dire che è obsoleto…

    • mirko

      Non comprendo i motivi di tanto livore. Non bastava dire che c’è di meglio?!

    • peterpulp

      Tu ci hai grossa crisi. Per fortuna c’è Quelo.

  • Gigi

    Speriamo sia l’inizio del declino

    • Hiram

      Buon pomeriggio a tutti,
      Io non condivido quando si augura che chiuda una società, perché si perdono posti di lavoro, non solo per la società ma anche tutto l indotto che ci gira attorno. Se foste Voi poveri ignoranti a perdere il posto che direste??? Allora fate i commenti accendendo quel po di cervello che avete….
      Scusate lo sfogo

      • RickNRoll

        Cervello?
        Basta leggere per un po’ tutti i commenti ai post per tracciare il profilo medio dell’utente generico: ignoranza tanto tecnica quanto umana.
        Buon pomeriggio!

    • peterpulp

      Si.. Del tuo declino.

Top