PlaceUs : condividere e monitorare la posizione con un’app realizzata da un’ex ingegnere Google

PlaceUs

La casa sviluppatrice Alohar Mobile, guidata da Sam Liang (ex ingegnere Google), ha lanciato una nuova applicazione sul Play Store: PlaceUs. Liang non solo ha un nome abbastanza noto, ma possiede anche le competenze giuste per realizzare un titolo come quello recentemente arrivato.

PlaceUs permette, in pochi tap, di condividere automaticamente la propria posizione con amici e parenti. Ci troviamo dinanzi ad un nuovo titolo che consente di monitorare costantemente gli spostamenti di altre persone, come ad esempio quelli della dolce metà. Il vostro partner sta per arrivare e volete controllare su mappa la sua ubicazione? Con PlaceUs sarà estremamente semplice. Un’applicazione che potrebbe essere particolarmente utile anche per i genitori apprensivi che vogliono tenere sempre sott’occhio i propri figli.

PlaceUs-2 PlaceUs-1

PlaceUs rileva anche tutti i luoghi visitati, in modo da tracciare non solo i vari orari, ma anche per scoprire i luoghi in cui trascorrete la maggior parte del vostro tempo. Il tutto sarà automatico, non dovrete ricordarvi di effettuare i check-in. Sarà finanche possibile lanciare il vostro “amore” a distanza: toccando il simbolo del cuore potrete inviare il vostro affetto in tempo reale!

Infine, l’app vi permette di controllare la vostra privacy: grazie alla modalità privata potrete decidere chi potrà monitorare i vostri spostamenti e chi, invece, dovrà restare un po’ all’oscuro! PlaceUs è disponibile gratuitamente sul Play Store.

[pb-app-box pname=’com.alohar.placeus’ name=’placeus’ theme=’discover’ lang=’it’]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Lucazz Il Genio

    dato che memorizza tutti gli spostamenti, quindi richiede il gps attivo sempre, quanta batteria consumerà in un ora?!

    • Dario Dilauro

      la geolocalizzazione avviene anche attraverso la rete mobile (meno precisa) ma efficace lo stesso

Top