Come passare da iPhone ad Android: la guida di Eric Schmidt

Eric Schmidt

Eric Schmidt è attualmente Presidente Esecutivo di Google, e si sa quanto tenga al progetto Android. Tramite un post su Google+, egli ha voluto stilare un elenco di punti utili per chi utilizza un iPhone e desidera passare ad uno smartphone Android. Schmidt stesso afferma che ha molti amici che utilizzavano iPhone e che poi si sono convertiti felicemente ad Android, per cui, visti questi precedenti, ha preferito mettere insieme alcuni passi da seguire al fine di aiutare a passare da iPhone ad Android. La guida è un po’ lunga ma per gli interessati vale la pena darle un’occhiata.

Molti miei amici che utilizzano iPhone stanno convertendosi ad Android. Gli ultimi smartphone top di gamma di Samsung (Galaxy S4), Motorola ed il Nexus 5 hanno display migliori, sono più veloci ed hanno un’interfaccia più intuitiva. Questi dispositivi sono un bel regalo di Natale per un utente iPhone.

Qui di seguito ci sono dei passi che raccomando per effettuare questo passaggio [da iPhone ad Android]. Come le persone sono passate dai PC ai Mac e non sono più tornate indietro, così puoi passare da iPhone ad Android e non tornare indietro giacchè tutto sarà in cloud, backuppato, e ci sono tante scelte da poter preferire. L’80% del mondo, negli ultimi sondaggi, acconsente ad Android.

1. Configurare lo smartphone Android
a) Accendilo, connetti alla rete WiFi, accedi con il tuo account Gmail personale e scarica dal Google Play Store tutte le applicazioni che normalmente utilizzi (per esempio, Instagram).
b) Assicurati che la versione software sullo smartphone Android sia aggiornata all’ultima release (4.3 o 4.4). Riceverai una notifica nel caso in cui ci siano aggiornamenti software.
c) (non vale per l’Italia) Se utilizzi AT&T come operatore, scarica l’applicazione Visual Voicemail dal Play Store.
d) Puoi aggiungere uno o più account Gmail quando vuoi, subito o dopo.

A questo punto, potrai vedere tutte le tue Gmail ed avere la possibilità di utilizzare qualsiasi applicazione; ogni app funzionerà bene. Assicurati di verificarlo.

2. Aggiorna il tuo iPhone o iPad
a) Accendilo, connetti alla rete WiFi, assicurati di avere accesso al tuo account Gmail ed aggiorna tutto il software di iPhone all’ultima release disponibile (tipicamente iOS 7+).
b) Controlla di star utilizzando iCloud per il backup dei contatti. Vai su iCloud (dalle Impostazioni) ed abilitalo per i contatti (“on”). Se non utilizzi iCloud, torna indietro e registrati a questo servizio. (L’ultima versione Mavericks richiede l’utilizzo di iCloud per utenti Mac se desideri trasferire contatti).
c) Per il tuo account Gmail personale, in Impostazioni/Mail, abilita la sincronizzazione per i contatti. Nell’ultima versione di iOS, questo passaggio sincronizzerà i tuoi contatti Gmail ed iPhone.
d) In Impostazioni/Messaggi, disabilita iMessage, poichè quest’applicazione è solo un’app per i messaggi da iPhone ad iPhone, mentre su Android tali messaggi non potrai vederli. Con il tuo iPhone potrai comunque utilizzare l’applicazione SMS per comunicare con i tuoi amici se utilizzi iPhone dopo questo cambio.
e) Assicurati che il tuo iPhone è completamente sincronizzato con iTunes su Mac. Le tue foto e la tua musica saranno backuppate sul tuo Mac quando la sincronizzazione sarà completa. Torna indietro e verifica il tutto su Mac e su iPhone.

A questo punto, potrai vedere tutte le tue Gmail, avere le tue app ed avere tutti i contatti nel tuo smartphone Android. Se i contatti non saranno ancora presenti sullo smartphone Android, scaricali manualmente sul tuo Mac come spiegato di seguito:
a) Vai su apple.com/icloud, accedi con il tuo Apple ID e clicca sui contatti.
b) Nell’angolo in basso a sinistra, clicca sulla rotellina, “seleziona tutti” i contatti ed “esporta” tutto in un file vCard (in Downloads).
c) In un browser, vai su gmail.com, clicca sul pulsante Mail e seleziona “Contatti”. Vedrai una lista dei tuoi contatti Gmail. Importa il file vCard in Gmail/contatti utilizzando il comando “Importa contatti”, ed in questo modo dovresti aver aggiunto manualmente i tuoi contatti. Cancella ogni duplicato o utilizza la funzione “Altro/Trova ed unisci duplicati.

A questo punto hai la tua Gmail, le tue app ed i tuoi contatti sul nuovo telefono. Verifica tutto questo.

3. Sul tuo Mac, connetti la tua musica a Google:
Scarica Google Music Manager sul tuo Mac e lancialo. Music Manager effettuerà l’upload della tua musica su iTunes in cloud. La versione standard è gratuita e riconosce le maggiori librerie di iTunes. Avrai bisogno di registrarti a Google Wallet e fornire le informazioni sulla tua carta di credito, ma comunque è tutto gratuito. Assicurati che la musica stia per essere salvata sul tuo account Gmail. Vedi https://support.google.com/googleplay/answer/1075570

Con i passaggi sopra completati, avrai Gmail, applicazioni, contatti e musica; tutto trasferito. Verifica questo sul tuo smartphone Android.

4. Togli la SIM dal tuo iPhone ed inseriscila sullo smartphone Android. Potresti aver bisogno di un adattatore (da nano-SIM a micro-SIM), ma basta riavviare lo smartphone Android e tutto sarà completo. Per i messaggi utilizza l’applicazione Messenger o Hangouts in Android 4.4.

PS. Foto sul tuo iPhone
Se hai foto sul tuo iPhone, dovrai prima copiarle sul tuo Mac e poi sincronizzare iPhone con iTunes. Vedi http://support.apple.com/kb/HT4083.

Probabilmente è più facile effettuare il backup delle foto da iPhone a Mac, ma non copiare le vecchie foto su Android. Le nuove foto che scatti sul nuovo smartphone Android saranno automaticamente salvate sul tuo account Gmail, quindi non è richiesta alcuna azione. Se le vecchie foto sono importanti, inviale al tuo account Gmail e scaricale sul tuo smartphone Android, oppure effettuane l’upload su Google+.

PPS. Alcuni avvisi generali

Assicurati di utilizzare Chrome, non Safari; è più sicuro e migliore in molti aspetti. Ed è gratis. https://www.google.com/intl/en/chrome/browser/

Assicurati di utilizzare l’autenticazione “two-factor” per il tuo account Gmail e Google. Questo rende più difficile per qualcuno l’intrusione nel tuo account Gmail. Anche questo è gratuito. https://support.google.com/accounts/answer/180744?hl=en

Commenti ed aggiunte sono ben accette! Eric

La guida in lingua inglese potete trovarla a questo link.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Recuperare i dati cancellati da iPhone | come -cancellare()

  • Pingback: Come passare da iPhone ad Android: la guida di Eric | come -cancellare()

  • Luca

    Scusate, non per essere di nessuna delle 2 parti… Io uso si Iphone(5s) che Android(SonyZ2); obiettivamente sono 2 ottimi sistemi, uno studiato su una piattaforma OpenSource e l’altro no, è come paragonare Linux a Windows… Ovvio, linux ti permette di più, machissàpperchè ci sono più Pc con Win7-8 :D; comunque, di Apple non sopporto la chiusura del sistema il fatto che per modificare qualcosa devi jailbrekkare il terminale mi fa in******e, ma di Android, la cosa che mi piace meno è l’obsolescenza rapida, nel senso che un terminale passato qualche anno non riceve più nessun aggiornamento(Mod a parte parlo della Casa Madre), cosa che in Apple impiega molto più tempo a succedere;
    per quanto riguarda le piattaforme sono diversamente uguali, a volte mi fanno in******e entrambe, soprattutto quando finiscono le batterie (cosa che con il buon Nokia 3310 non succedeva prima di una settimana) :DDD

  • Matteo Ruozi

    Apple funziona bene ma devi essere deciso ad entrare nel loro mondo. Tanti miei amici mi chiedono consigli per un tablet ma sei pronto a mettere a posto tutti i Tag delle 4000 canzoni che hai? E tuttii film, dei fformati più disparati? Non ê che glieli butti dentro a straccio….

  • Roberto Costantini

    S4 grande Samsung…

  • Roberto

    Android tutta la vita! Iphone è bello solo x la fluidità x il resto è troppo chiuso se non si fà il jailbreak non puoi fare nulla…! Android la maggior parte delle cose le fai senza root..!

    • Fabio Modafferi

      iPhone ERA bello per la fluidità… adesso con KK è più fluido Android di iOS7 ;)

      • Roberto

        ragazzi io ancora nn sono arrivato a KK sono fermo al 4.2.2 xD

    • KK mangia in testa ad iOS 7 per fluidità

    • Iacopo Mario Cantoni

      bah io con l’ Xperia z1 non conosco lag, anche se non ho l’ultima versione di Android! :) il root per me è indispensabile, molto utile per Titanium Backup o app come Paragon NTFS… ma per un uso normale direi che se ne fa anche senza!

  • Claudio Minardi

    E come li recupero i messaggi Whatsapp?

    • Radhamantis

      i messaggi sono salvati in un file di backup , su android è facile trovarlo sulla SD, su iphone non so se esiste un eplora risorse.

      • Alex Gombi

        Non esiste un esplora risorse solo con il jailbreak poi farlo grazie ad ifile

  • Giampiero Aceto

    Abbiamo capito che l’iphone é il migliore di tutti i telefoni passati/presenti/futuri, ma per passare da un sistema ad un’altro completamente diverso bisogna effettuare qualche operazione. Anche in senzo inverso (android-ios) non sarebbe immediato…. oppure si?

    • Veramente è l’esatto contrario di quel che hai detto…passare ad android da iOS è molto più immediato perchè hai bisogno del solo account Gmail…su iOS te ne servono 3 (perchè NESSUNO usa come mail l’indirizzo iCloud)

      • Giampiero Aceto

        L’esatto contrario di quello che ho detto? Cioé? Non individuo la mia frase in cui esiste un contrario.
        A parte la mia prima frase che é ovviamente ironica (come l’ultima).

        • Porca miseria in sti commenti è misunderstanding unico XD non avevo capito che eri ironico come un altro più sotto non aveva capito che ero ironico io lol

  • Per la serie “l’iPhone è più immediato come dispositivo”

    • Gabriel.Voyager

      in effetti lo è, tutti i passi che descrive sono praticamente automatici su iphone, sta descrivendo solo una serie di forzature (come usare chrome) per poter passare ad andorid totalmente inutili se hai l’iphone come tuo smartphone principale.

      • ho avuto iPhone…la quantità di passaggi inutili (anche per utilizzare i servizi della casa) è infinita! Con iOS 7 si son ripresi ma visto che a livello grafico fa pena grazie ma a mai più rivederci

        • Gabriel.Voyager

          Ma che dici?!
          Non sai di cosa sta parlando, del resto trovare obiettività in questo sito è difficile e del resto lo stai dimostrando con questo post da hater disinformato ;)

          • Fabio Modafferi

            Sempre meglio dei commenti allo stesso articolo su iPhoneitalia. Vai a leggere e fatti un’idea. Sembra di essere allo stadio!

          • L’ultimo articolo che ho letto su quel “””””sito””””” è stata la “”””recensione”””” di Jobs…sono solo dei faziosi e non capiscono nulla di cinema! Evito di guardare per non farmi salire il vomito

          • Fabio Modafferi

            Sono come Scientology ;)

          • AdrienReive

            Parlando graficamente ha ragione, Apple ha voluto ispirarsi al FlatDesign, ma oddio se ne ha azzeccata una iniziando dai colori. sembra che abbiano rubato la paletta colori alla Stabilo xD

    • SimoneS

      Non saprei (dato che non ho provato ancora un iphone, e non ho intenzione di farlo), ma considera che questa non è la classica configurazione di Android, ma come dice il titolo dello stesso articolo si tratta di una migrazione tra OS

      • è comunque più semplice migrare da iOS ad android che viceversa…soprattutto perchè se mai volessi continuare ad utilizzare delle Google apps su iOS dovresti sempre sottostare ai mille passaggi inutili che questo OS comporta…ho avuto iOS per un anno e mi ha subito stufato con le sue restrizioni inutili mascherate da sistema di sicurezza (che sicurezza mi da non poter condividere una foto su WhatsApp dalla galleria piuttosto che un video direttamente da YouTube???)

        • SimoneS

          Scusami, allora credo di aver interpretato male il tuo primo commento (ironico a quanto pare :D). Probabilmente la pensiamo allo stesso modo ;)

          • Aaaaaah ecco…mi sembrava strana la tua risposta XD sisi era ironico

Top