Meizu MX4: focus sulla fotocamera (foto e video)

DSC_0002

Dopo qualche giorno dalla pubblicazione del nostro video unboxing con prime impressioni su Meizu MX4, ciò che è trapelato dai vostri commenti è sicuramente un grande interesse riguardo la fotocamera da 20,7 MegaPixel con doppio flash led a due tonalità, sicuramente dalle specifiche tecniche interessanti ma… così buona anche sotto prova pratica?

Vediamolo insieme nel focus di oggi, improntato a mettere in luce pregi e difetti di questa fotocamera a partire dall’interfaccia, per poi esaminare gli scatti sia diurni che notturni, passando ovviamente anche per la registrazione video. A fine articolo troverete inoltre alcuni scatti comparativi con OnePlus One e Xiaomi Mi4, in attesa della recensione completa che arriverà probabilmente verso il fine settimana.

Foto di Giorno

Fotografando soggetti ben illuminati, sia che la giornata sia soleggiata che leggermente nuvolosa, il sensore di MX4 riesce senza dubbio a farsi valere. La modalità HDR fa il suo dovere molto bene, a patto che abbiate una mano ben ferma. Infatti il sensore è molto sensibile ai tremolii e mi è capitato più volte di ritrovare alcune foto scattate con HDR un po’ mosse.

Come si può vedere dalle foto qui sopra la qualità è molto alta, anche se c’è un po’ di difficoltà con la gestione della luce diretta, come si può notare nei primi due scatti, in cui le luci sono troppo sature e, di conseguenza, i contorni dell’oggetto messo a fuoco risultano leggermente sfocati. Anche lo zoom digitale è molto buono, come si può notare nell’ultima foto concentrandosi sui dettagli dei dragoni. L’unico appunto leggermente amaro è una resa dei colori non sempre fedele alla realtà, ma sicuramente questo aspetto verrà sistemato via aggiornamento software, poichè la versione da noi testata è una beta.

Foto Macro

Ciò in cui, a mio parere, Meizu MX4 eccelle maggiormente sono gli scatti macro. Grazie ad un’apposito modalità macro, per l’appunto, è possibile mettere a fuoco su dei dettagli veramente molto piccoli, come dei fiorellini, ottenendo un ottimo effetto di sfondo sfocato che fa risaltare molto il nostro soggetto.

Possiamo notare che nel caso di foto fatte di giorno la quantità di dettagli che il sensore riesce a catturare è veramente sbalorditiva, se si riesce a mettere per bene a fuoco il proprio soggetto. Quando invece l’illuminazione si fa scarsa l’effetto macro non riesce a restituire la stessa qualità, pur essendo comunque molto buono, come si può notare nell’ultima foto delle patatine fritte.

Foto con Scarsa Illuminazione

Il sensore da 20,7 MegaPixel riesce a mantenere un’ottima qualità anche quando l’illuminazione si fa scarsa, come ad esempio al tramonto o in un ambiente chiuso. In particolare un ottimo risultato è l’esigua presenza di rumore d’immagine, molto limitata specialmente se lo scatto viene effettuato in modalità notte, che tramite un apposito algoritmo lo riduce appianando l’immagine senza perdite sostanziale dei dettagli.

Dalla prima foto, scattata in una stanza con una sola finestra e a tenda chiusa, si può vedere che la modalità notte, se si riesce ad avere una mano ben ferma, restituisce delle foto dai buoni colori grazie ad un’esposizione leggermente più duratura della modalità automatica.  Inoltre notiamo nelle foto 4 e 5 che il doppio flash led fa il suo dovere ma, specialmente nella seconda foto, i colori sono leggermente distorti rispetto alla realtà. Da notare infine l’efficacia quando l’illuminazione è scarsa della modalità HDR e la scarsa presenza di rumore nell’ultima foto, scattata con zoom 4x.

Foto di Notte

Partendo dal presupposto che uno smartphone in grado di scattare delle foto di ottima qualità di notte non esista, Meizu MX4 si comporta abbastanza bene in condizioni di buio. Con nostra grande sorpresa, tuttavia, le foto in modalità automatica vengono spesso meglio di quelle in modalità notte, che “liquidificano” troppo l’immagine, rendendola un po’ innaturale.

 

Notiamo dalla quarta foto degli autoscontri che lo smartphone fa fatica a gestire la luce diretta, mentre nelle foto 3 e 6 si fanno vivi i problemi riscontrati con le modifiche apportate dalla modalità notte. Possiamo tuttavia affermare che la quantità di rumore è sempre molto bassa e che con l’uso del doppio flash la foto risulta veramente nitida e dettagliata, come si può ben notare dagli scatti 7 e 8.

Foto a Lunga Esposizione

Non tutti possiedono un supporto per scattare foto con lo smartphone su treppiede, ma vista la possibilità in modalità manuale di regolare il tempo d’esposizione fino a 20 secondi, ho deciso di montare MX4 sul treppiede al posto della DSLR e il risultato è veramente degno di nota. Interessante anche la possibilità di divertirsi con la “pittura luminosa”, per la quale basterà porre lo smartphone in una stanza buia e muovere una torcia di fronte al sensore aperto.

Le prime foto, scattate all’esterno dell’aeroporto di Pechino, con esposizione variabile tra 5 e 10 secondi, risentono ovviamente delle sorgenti luminose presenti tutt’intorno, mentre le altre scattate poggiando lo smartphone al terreno sono molto più mosse. La penultima, scattata in condizioni di buio quasi assoluto, mostra le vere potenzialità dell’esposizione di 20 secondi. Infine potete vedere un esempio di pittura luminosa con il logo di TuttoAndroid disegnato in una stanza completamente buia utilizzando una mini torcia.

Video di Giorno e di Notte

Abbiamo registrato un video in 1080p sia di giorno che di notte per darvi un’idea delle potenzialità del sensore in ogni tipo di situazione. Non è stato possibile caricare il video in 4k, nonostante sia stato registrato, poichè la codifica utilizzata da MX4 non viene letta da PC, problema sicuramente legato al firmware non definitivo. Abbiamo inoltre aggiunto un video a 720p in slow motion, nella quale modalità non è però presente la registrazione audio.

La qualità video è leggermente inferiore a quella fotografica, soprattutto per quanto riguardo la registrazione durante la notte. Tuttavia, con un po’ di lavoro di ottimizzazione software da parte di Meizu – ricordo ancora una volta che il nostro terminale di prova monta un firmware beta – il reparto video ha grandi potenzialità. Il maggior problema si presenta probabilmente nella messa a fuoco, spesso troppo lenta ed incerta. Per quanto riguarda invece il video in slow motion la qualità è abbastanza elevata e l’effetto rallentato molto fluido, grazie ai 100 fps con cui viene registrato.

Panoramiche e Dettagli

Per dimostrare le piene capacità della fotocamera certamente le foto utilizzate fin’ora non sono un riferimento esauriente, poichè rimpicciolite rispetto alla dimensione reale. Ecco dunque un campione di ritagli al 100% dalle foto originali, per darvi un assaggio di quel che la fotocamera  alla risoluzione di 20,7 Megapixel riesce a catturare realmente. In fondo a questi campioni sono presenti anche due esempi di foto panoramiche.

Come si può vedere dalle immagini, la quantità di dettagli che il sensore riesce a catturare è veramente impressionante, tanto che alcune foto potrebbero essere scambiate non per ritagli ma per delle foto intere. Al contrario le foto panoramiche richiedono ancora molto lavoro dal lato software e lasciano un po’ a desiderare, sia per la troppa saturazione del cielo che per la messa a fuoco un po’ “ballerina” durante la cattura della foto.

Confronto con OnePlus One e Xiaomi Mi4

Eccoci dunque arrivati al punto forte del nostro focus, un breve confronto per il solo comparto fotografico con gli altri due top di gamma del momento dalla Cina, il tanto discusso OnePlus One e lo Xiaomi Mi4. Si parla di delle fotocamere da 13 MegaPixel per OnePlus e Xiaomi, contro 20,7 MegaPixel per Meizu. Ma siccome i MegaPixel non sono necessariamente un indice della bontà degli scatti, andiamo a vedere quale dei tre la spunta da vincitore.

 

Nella prima foto del bicchiere di birra OnePlus e Xiaomi sono leggermente troppo contrastate e la riproduzione in termini di colori è un po’ troppo cupa, mentre su Meizu troviamo degli ottimi colori e molto meno rumore. Nella seconda e terza foto del fiore Mi4 presenta dei colori troppo accesi che sfociano in del fastidioso rumore di fondo e One si attesta su dei colori troppo freddi, dunque nuovamente troviamo il miglior scatto in MX4 con degli ottimi colori e il ridotto rumore di fondo.  Per quanto riguarda il quarto scatto vediamo nuovamente un Mi4 sovra saturato, ma questa volta quello dai colori troppo cupi risulta Meizu MX4, mentre OnePlus One riproduce con più fedeltà lo schienale delle poltroncine. Per finire, con il quinto scatto in HDR ci troviamo di fronte ad un eccesso esagerato di colori su Xiaomi e ad una patina verdina su OnePlus,  mentre Meizu riproduce dei colori molto chiari e naturali imponendosi come fotocamera migliore tra le tre.

In Conclusione

La fotocamera di Meizu MX4 è di sicuro una delle migliori attualmente sul mercato degli smartphone Android, sia perchè capace di scattare foto dagli elevati dettagli sia per l’interfaccia software che offre molte funzionalità interessanti, come la burst mode per scattare 25 foto in un secondo o i filtri live per modificare i vostri scatti senza dover passare per app di terze parti dopo aver scattato la foto. Non è tuttavia esente da problemi, come la registrazione 4k dai codec non compatibili, la qualità video migliorabile e un’interfaccia a volte un po’ lenta nel reagire al cambio di modalità, tutte cose che speriamo siano dovute solamente al software acerbo che stiamo attualmente testando.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: [INFO] Scatti fotocamera MX-4 - Meizu MX4 - P16 - Androidiani()

  • Pingback: Recensione Meizu MX4 - TuttoAndroid()

  • Pingback: Meizu MX4 recensione da TuttoAndroid.net | 100Video()

  • Gabriele

    Ciao e complimenti per la recensione (che analizza tutti i punti di vista). Possiedo un HTC M8 e l’unico problema che riscontro con la fotocamera è la TROPPA sensibilità alla luce nelle foto di giorno (devo abbassare manualmente l’ISO per non ottenere bruciature), nella videocamera invece vedo la mancanza di sensibilità alla luce di notte nonché un HDR in tempo reale un po lento. Volendo (chiamasi SCIMMIA) passare ad un altro terminale senza spendere molto, consiglieresti MX4 oppure non pensi che via software risolveranno questi problemi?

  • bond

    Vivo xshot per foto di notte sopra tutti android. .il sensore e ottica in questo caso sono tutto.

  • luca

    Ottima recensione sul comparto fotografico(la prima in Italia,complimenti). Volevo solo sapere se il video in slow motion è a 720p o 1080p perché sul filmato caricato è possibile settarlo anche in full hd.Vorrei sapere anche se la resa cromatica del display dell’mx4 è superiore a quella del mi4 in termini di contrasto e luminosità. Grazie mille.

    • Alberto Giudice

      Il video in slow motion è a 720p nativo, l’ho renderizzato io a 1080p per sbaglio! Purtroppo non dispongo di Mi4 qui con me per test così in dettagli sul display, ma entrambi i pannelli dispongono di una resa ottima e luminosità abbastanza elevata per l’uso sotto il sole.

  • Marcello Raffaele

    bellissimo il misioooooooooooooooooo *_* meuw :3 cmq bellissimo focus.. attendo la prova completa.. la scimmia per questo smartphone sale sempre di piu xD

  • Marco

    Complimenti per l’ottimo focus. Se posso vorrei farti una domanda: ho fatto il preordine ma sono indeciso se acquistare o aspettare (il pagamento sul sito meizu va fatto entro giovedì alle 6 o si perde il preordine).. Dato che avuto modo di testarlo a fondo, sapete darci qualche anteprima, in particolare su GPS, audio in chiamata e qualità telefonica? Grazie mille

    • Alberto Giudice

      GPS aggancia molto velocemente ed è preciso, audio in capsula molto buono mentre audio in uscita che sente la controparte è un po’ “distante”… ricordo tuttavia che la mia versione software è una beta. A parte questo il problema principale riscontrato è un surriscaldamento della parte vicina alla fotocamera posteriore quando lo smartphone è stressato da applicazioni pesanti per lungo tempo, ma per il resto tutto molto fluido e funzionante.

      • Marco

        Ancora grazie per le anticipazioni sulla recensione :) invece come potenza segnale e switch 2g/3g come siamo messi? Per me è importantissimo questo punto, in quanto vengo da un lg g2 il cui unico problema è la qualità del segnale telefonico, quindi vorrei capire se vale la pena fare il passaggio. Detto onestamente, anche perché vedo che sei una persona precisa e analitica, consiglieresti di prenderlo ora come ora o aspettare a vedere se risolvono alcune pecche? In alternativa avresti altri fascia alta da proporre? Grazie

        • Alberto Giudice

          Il segnale è sicuramente buono, dai grafici è ben stabile, anche se è calato abbastanza ieri mentre ero al cinema – ma penso sia leggermente schermato l’edificio. Switch 2g/3g da fare manualmente (non è presente nei quick setting) ma abbastanza veloce, questione di 2 secondi circa. Se devo essere sincero, nel caso in cui il tuo G2 funzioni ancora bene io non lo cambierei.
          Comunque, da possessore di OnePlus One come terminale personale, devo avvisarti che la UI è bella su MX4 ma mancano alcune funzionalità come appunto lo switch 2g/3g. Io ti consiglio di aspettare l’uscita della versione software definitiva se non sei sicuro. Per quanto riguarda altri terminali di fascia alta sulla stessa zona di prezzo trovi OnePlus One e Xiaomi Mi4, altrimenti ci sono G3, Note 4, Z3 e in arrivo anche Nexus X.

          • Marco

            Preciso come sempre :) hai confermato quello che era il mio sospetto, ovvero mi conviene aspettare un pò prima di pensionare il mio G2, essendo perfettamente funzionante (apparte qualche problema di troppo sulla ‘stabilità’ del segnale).
            In effetti stavo puntando anche il nuovo nexus, in fondo 2 mesi di attesa non sono poi esagerati :)
            Grazie ancora e complimenti

          • bond

            Iuni U3 Oppo find 7 /7A. L’one quanti problemi che ha visto la copia di Oppo..

  • emanuele

    Pensate possa paragonarsi a quella del lumia 930?

    • Alberto Giudice

      Di windows phone non me ne intendo, ma direi proprio di sì

      • Emanuele De Rosa

        ma quando è possibile acquistarlo senza preordine?

  • Cristiano Cento

    Ottimo Focus Alberto!Domanda secca…questa Cam o quella del G3 ? Lo stabilizzatore ottico e il puntatore laser fanno davvero la differenza a favore del G3 ?

    • Alberto Giudice

      Difficile a dirsi, poichè il modello che sto testando ha un software ancora non definitivo. Entrambe sono delle fotocamera molto buone, da un lato hai una messa a fuoco migliore con G3, dall’altro maggiori dettagli con MX4.

  • Tesky99

    bella recensione,ho ancora un dubbio lasciato dalla presentazione,ma è impermeabile?

    • Alberto Giudice

      No, mi spiace. Batteria e connettori non hanno sigilli particolari a proteggerle dall’acqua

      • Tesky99

        ok grazie aspetto che presentino il pro e il viro per decidermi

        • Zamu

          Viro mi sa di no XD

  • alecoss

    complimenti per la recensione molto accurata. Aspettiamo di vedere una prova con una versione ufficiale dell’MX4 GRAZIE

    • Alberto Giudice

      Ho già in programma di rivisitare questo smartphone tra un mesetto, una volta che il software sarà nella versione europea definitiva. Grazie mille comunque per i complimenti!

  • BRL

    Complimenti ad Alberto per questa recensione minuziosa e di qualità, d’ora in poi seguirò con interesse questo blog, continuate così!

    • Alberto Giudice

      Grazie mille per i complimenti, è sempre un piacere venir riconosciuti per il proprio lavoro! Tra qualche giorno arriverà la recensione completa, spero di non deludere nemmeno in quella

      • Alessandro

        Ma sei quello di oneplus! Ti ho riconosciuto dalla foto lol

      • BRL

        Complimenti meritati, siete il primo blog che fa un approfondimento sul mx4! La recensione completa la leggerò con molto interesse! Sto valutando infatti l’acquisto di questo meizu, ma aspetto la versione mini un pò meno padellosa si spera.. comunque per il futuro negli approfondimenti fotografici, se ne avete la disponibilità, vi consiglio di aggiungere come termine di paragone una reflex, così da dare l’idea di come dovrebbe essere una foto di qualità e quanto ci si avvicina lo smartphone.. spesso la post produzione (es: immagini sature) piacciono di più ma non è detto che siano il risultato più “giusto”. Alla prossima!

        • Alberto Giudice

          Ci penserò, ma il confronto non è così equo in quanto con la Reflex bisogna aggiustare manualmente tutti i settaggi per ottenere buone foto, mentre con uno smartphone è molto più un punta e scatta al volo :)

  • Gabriele

    Non sono riuscito a vedere ke foto in fullscreen perché il browser Android non va bene su questo sito (vi prego di risolvere al più presto) però le foto sembrano ottime.. Video sotto la media (posseggo un HTC M8 e l’audio registrato non è paragonabile lontanamente al vostro video contando che riesco a registrare video in discoteca senza distorsione del suono) ma spero sia un problema software (come quello delle panoramiche) che risolveranno dato che vorrei prendere questa versione o meglio ancora quella Pro ;-)

  • Marco Veggo Scocco

    Bellissima e completissima recensione del comparto fotografia del MX4! Recensione davvero ben fatta e curata sotto ogni aspeto, completa ed esauriente, con tutte le risposte ai dubbi suscitati da questo smartphone e dal suo potente sensore fotografico. Azzecatissimo e davvero molto utile il confronto finale con OnePus e Mi4, mi è piaciuto anche questo. Complimenti ancora ad Alberto Giudice che ha ascoltato le mie (e le altre richieste), chiarendo ogni mio dubbio, grazie ancora gentilissimo :)

    • Alberto Giudice

      Grazie mille Marco, i tuoi commenti sono sempre molto costruttivi e piacevoli da leggere! Resta sintonizzato per non perderti la recensione completa che arriverà tra qualche giorno, cercherò di essere molto dettagliato anche in quella ;)

      • Marco Veggo Scocco

        Non vedo l’ora, sto aspettando con ansia la tua recensione completa perchè mi incuriosice molto questo terminale! :)

Top