Come aggiornare i Galaxy Nexus di MarcoPolo ad Android Jelly Bean!

galaxy-nexus-jb

Nella giornata di ieri MarcoPolo Expert ha dato il via ad una delle sue promozioni più interessanti negli ultimi mesi: il Galaxy Nexus al prezzo speciale di 299 euro!

Dopo l’acquisto tuttavia molti utenti hanno lamentato di non riuscire a ricevere l’aggiornamento ad Android 4.1.1 Jelly Bean e dunque, eccoci pronti come sempre a segnalarvi un metodo seppur manuale per effettuare l’update… ma prima, un po’ di teoria:

Iniziamo subito con lo spiegare la situazione: il Galaxy Nexus si divide in due categorie:

  1. Maguro (versione 3G, cioè quella presente in europa, a cui noi faremo sempre riferimento!!);
  2. Toro (versione americana commercializzata da Verizon).

Queste due versioni probablimente  si differenziano dal software radio, che in genere è alla base dei firmware Android, per cui fate sempre ben attenzione a non installare la versione Toro se avete un Galaxy Nexus Maguro e viceversa.

A continuare, ogni modello ha installato un firmware che si differenzia per delle lievi caratteristiche:

  • Yakju: è la versione pura, quella che riceve gli aggiornamenti per prima e direttamente da Google;
  • Takju: è la versione americana che è possibile trovare acquistando il Galaxy Nexus dal Play store. Questa include il Google Wallet e anche quest’ultima riceve gli aggiornamenti direttamente da Google come la Yakju;
  • YakjuXW: questa invece è la versione che è aggiornata da Samsung e non da Google (pace all’anima vostra se vorrete mantenerla).
  • Mysid: questa versione è data come archiviata da Google e la versione della build sembra IMM76K
Ciò sta a significare che avendo un modello con la build IMM76K, è probabile che si tratti di un modellomysid, anche se andando a controllare nelle impostazioni, si evince chiaramente si i Galaxy Nexus distribuiti da MarcoPolo sono Yakju. Difatti, la Yakju e la Takju dispongono della IMM76D e IMM76I e (a me) non mi risulta esista anche la IMM76K.

Se quindi vogliamo installare il firmare Yakju, essendo così sicuri di avere gli aggiornamenti direttamente da Google e il prima possibile, potete seguire la guida a seguire.

Aggiornamento 10.25: Grazie a Stefania sul Forum trovate una seconda guida tramite toolkit molto più semplice e veloce.

TuttoAndroid non si assume nessuna responsabilità di danni provocati a oggetti o a persone a seguito dell’utilizzo della guida.
TUTTI I DATI POTREBBERO ANDARE PERSI, FATE UN BACKUP! 

  1. Colleghiamoci al sito ufficiale di Google per scaricare il firmware: https://developers.google.com/android/nexus/images,
    Se non sapete quale scegliere, noi vi consigliamo la versione IMM76I 4.0.4 per Maguro, scaricabile QUI;
  2. Scarichiamo i tool che ci serviranno per installare i software (fastboot, adb e altro) da QUI;
  3. Scarichiamo i driver per il Galaxy Nexus QUI;
  4. Spegniamo il Galaxy Nexus ed accendiamolo premendo i tasti del volume + il tasto accensione (fastboot mode);
  5. Estraiamo il contenuto dell’archivio adb_fastboot_and_other_tools.zip in C: , in modo da avere la cartella C:\Android\… (potete farlo semplicemente trascinando la cartella da winzip/winrar in C:\);
  6. Estraiamo dall’archivio yakju-imm76i-factory-8001e72f.tgz la cartella yakju-imm76i dentro C:\Android, in modo da avere dentro C:\Android le cartelle antjetlibproguardyakju-imm76I;
  7. Estraiamo il contenuto del file usb_driver.zip in una cartella nel desktop, che rinominiamo usb_driver;
  8. Apriamo il pannello di controllo, Hardware e suoni, Gestione dispositivi (se non lo trovate, fate tasto destro su (risorse del) Computer, Proprietà, Gestione dispositivi;
  9. Sotto “altri dispositivi” troviamo Android 1.0; Aggiornamento software Driver, Cerca il software del driver nel computer, sfoglia, e selezioniamo la cartella “usb_driver” che abbiamo creato precedentemente! A seguire dovrebbero comparire delle finestre che chiederanno conferma per installare i driver, accettate.
  10. Finita l’installazione, premiamo Tasto Windows + R e digitiamo cmd ;
  11. Digitare cd C:\Android in modo da spostarci nella cartella Android;
  12. Digitare fastboot devices ; questo serve per vedere se il vostro dispositivo è stato riconosciuto; dovrebbe comparire una scritta simile a:
    0149BCAA1100512D         fastboot
    se è così allora avete eseguito tutto correttamente, altrimenti rieseguite tutto dal punto 7;
  13. ora digitiamo i seguenti comandi, assicurandoci di digitare il successivo quando l’operazione precedente è terminata (se vi fa comodo, potete digitarli aiutandovi con il tasto TAB (quello di fianco alla Q) che serve per autocompletare:
    fastboot flash radio yakju-imm76i\radio-maguro-i9250xxla02.img
    fastboot reboot-bootloader

    fastboot oem unlock
    qui bisogna selezionare yes sul dispositivo tramite i pulsanti del volume e confermare con il tasto accensione;
    fastboot -w update yakju-imm76i\image-yakju-imm76i.zip (un po’ lunghetta, può impiegarci circa 1 minuto e mezzo)
  14. OPZIONALE:  se volete riavere la garanzia dovrete ribloccare il bootloader, anche se ciò vi escludera in futuro di poter modificare Android con delle custom rom. Per fare ciò eseguite solo il punto 4, 10, 11, 12 e digitare il comando fastboot oem lock.
A questo punto vi basterà ricercare qualche volta l’aggiornamento firmware ed ecco che comparirà tramite OTA il firmware Jelly Bean. Per maggiori informazioni e/o supporto vi consigliamo di chiedere direttamente nel Forum: Installare Jelly Bean sui Galaxy Nexus di Marcopolo Expert.
Buon update!


[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Secondo me questa guida è sbagliata. Non mancano dei passaggi? io l’ho provata ma alla fine il telefono non si accendeva più. Quindi ho provato a flashare anche il bootloader(cosa che qui non è scritta) e poi a seguire questa guida. Adesso il telefono funziona

    • Che non sia andata a te ma ad altri 50 persone si… mi viene più da pensare che magari hai sbagliato tu qualche passaggio o il modello era differente ;-)

  • gabrielefantin

    perdonatemi… sono nuovo del mondo android e non nascondo di avere un po di paura a eseguire tutte quelle operazioni… se qualcosa dovesse andare storto non saprei come comportarmi…

  • Pingback: Come aggiornare i Galaxy Nexus di Marco Polo Expert (Yakju – Maguro – IMM76K) ad Android 4.1.1 Jelly Bean | Perle Informatiche()

  • Grazie ragazzi!! ero nella stessa situazione di molti ma grazie alla vostra guida ora mi godo JB!! =D
    PS io per miei problemi mentali ho seguito la guida da riga di comando, devo farvi notare che al punto 13 prima bisogna sbloccare il bootloader e poi flashare la radio…ovviamente!!
    Buon JB a tutti!!

  • ragazzi bravissimi, mi sono loggato per postare i miei complimenti, ero già incazzatissimo per avere una versione76K, invece tramite la vs guida ho fatto tutto il procedimento, ora ho il cell aggiornato con la 76I, neanche il tempo di guardare su info telefono ed è arrivato l’update di JB, lo sta installando adesso..

    • Ottimo :-) siamo contenti di averti aiutato, grazie per il tuo commento.

    • Ma che bravissimi xD Hanno fatto un copia ed incolla dalla mia guida!

      • Infatti abbiamo linkato la fonte ;-) comunque sul forum c’è anche una guida nostra (fatta da Stefania) più semplice e rapida tramite toolkit.

  • pipistro

    Scusate ragazzi. Grazie per la guida ha funzionato benissimo. Ora mi chiedo ma lasciate il bootloader sbloccato fa perdere la garanzia? Chiedo questo perchè su alcuni forum si legge di non e su altri di si.

    • tru_blu

      Marcopolo dice di eseguire tranquillamente la guida, ma di ribloccare il bootloader per non invalidare la garanzia

  • fatto! oh dio.. mi sono cagato addosso facendo la procedura! ma è andato tutto bene!

  • ragazzi scusate ma come devo fare io che ho la 76k?

    • tru_blu

      Tranquillo l’ho appena fatta con due telefoni di due miei amici con quella stessa build e ha funzionato alla perfezione, in mezz’ora li ho fatti entrambi

  • Vi ringrazio per la guida: non avevo idea che esistessero tante versioni diverse!
    Sto installando l’aggiornamento. Volevo però segnalare che eseguendo la procedura da Linux (sto su Arch) ho incontrato il messaggio di errore “critical error: extent_create_backing: calloc: Cannot allocate memory
    mmap: Invalid argument
    Cannot generate image.
    FAILED ()”.
    Ho ricevuto l’errore alla fine del processo ma ho riavviato il telefono, lui ha trovato l’aggiornamento ed ora va tutto benone.

  • ho fatto tutto … grandi ragazzi … volevo solo chiedere se riblocco il bootloader e poi lo sblocco perdo tutto i dati ??? grazie ancora per la perfetta guida =)

  • un po OT. ho preso il cell da marcopolo, lo stato è Spedito ma non mi appare il codice di spedzione bensì una fantomatica scritta “CEV”, qualcuno ha la stessa situazione?

  • Ma fatemi capire una cosa:
    la differenza fra i vari modelli è solo una questione di firmware installato?
    Cioè dal punto di vista hardware IMM76K e IMM76KI sono esattamente gli stessi telefoni?
    Non hanno nessun CSC diverso come avviene ad esempio per i Galaxy classici tipo S, S II ed S III?

    • Esatto apparentemente sono gli stessi dispositivi in quanto hanno lo stesso product model.. non si è ancora capito come mai ci sia stata una differenziazione con la K e la I però nessuno ha ancora riportato problemi..

  • Ma lasciandolo in quelle condizioni è possibile che venga aggiornato anche se in tempi remoti o è proprio un firmware farlocco?

  • anche io ho preso ieri il nexus da marcopolo e la versione che mi dà imm76k. cosa vuol dire? Si aggiornerà mai da solo a jelly bean? Mi scoccia fare tutta quella procedura,non ho mai fatto nulla del genere. Qualcuno mi sa dare una mano?

    • Leggi le prime righe 10-20 dell’articolo, c’è scritto tutto ;-)

      • Quindi Mikhael mi vorresti dire che senza quella procedura non mi si aggiornerà mai da solo? è il mio primo nexus e non sono molto pratico. Ho sempre avuto dei galaxy che aggiornavo con kies quindi non vorrei rischiare! :-(

    • brunogrimaldi

      Con il build IMM76K se non faccio la procedura si aggiornerà mai a JB? E’ possibile che si aggiorni tra un pò di tempo o non accadrà mai? Grazie

  • Gente io sinceramente appena ho comprato il dispositivo ieri pomeriggio ho fatto tutti gli aggiornamenti… E indovinate un po’? Me l’ha aggiornato fino alla 4.1.1 senza vari download!

    Com’è ‘sta storia?

    • Sicuro di averlo preso da MarcoPolo? Se può darsi che ne abbiano versioni diverse

      • penso che MarcoPolo li abbia venduto a qual prezzo proprio perchè c’era questo “problema”

  • Grazie Stefania Poggi per il tuo contributo :-) Ho linkato la tua guida anche dal blog così da rendere visibili entrambi i metodi.

  • Daniele Ippolito (FB)

    Mi irrita così tanto che non ci sia l’aggiornamento OTA senza smadonnare che mi rifiuto di fare qualsiasi cosa. Aspetterò.

    • Daniele credimi non avevo mai fatto niente del genere ed ero innervosito anche io, prenditi mezz’ora e fai tutto e semplicissimo e avrai il telefono come nuovo invece di una “scarpa” vecchia! ciao

  • Stefania Poggi (FB)

    Sìsì testata (sia io che un amico al quale l’ho passata). Funziona bene ed è semplice per chi come me si avvicina al modding in tarda età :D

  • Posta allora la guida che tu hai seguito/modificato almeno siamo sicuri funzioni dato che l’hai testata :-) Grazie!

  • Stefania Poggi (FB)

    ok perfetto. Ma il link non ce l’ho perchè la guida che ho io era la rivisitazione della rivisitazione di una guida, che ho a mia volta modificato. So che viene da un altro forum perchè chi ha postato la guida l’ha scritto.

  • Stefania Poggi Riporta pure nel Forum con link alla fonte la guida ;-) questo non è posto più adatto per riportare link esterni e/o istruzioni.

  • Stefania Poggi (FB)

    Certo che se uno che deve cominciare non può scegliersi il metodo a lui più congeniale… non è che si nasce imparati diceva la mia nonna. Si parte dalle cose semplici e si va avanti. Personalmente non avrei avuto il coraggio di seguire questa guida essendo il mio primo sblocco di bootloader, anche se è scritta benissimo e molto chiara.

  • Io lo preso..!!!evaiii..!!!

  • Si poteva fare anche col toolkit, ma una guida così ha anche uno scopo didattico, giusto anche per iniziare ad usare il fastboot. Trovo inamissibile comprarsi un Galaxy Nexus e utilizzare toolkit. Poi per carità, se uno si vuole comprare una ferrari e girarci a 50 km/h è una scelta propria!

  • gorante
  • Stefania Poggi (FB)

    Sì l’ho fatto tramite Toolkit ma seguendo (e aggiornando) una guida trovata su un altro blog. Non so se posso postarla. Non c’è nulla di segreto, solo le istruzioni su come usare correttamente il toolkit. Ditemi voi.

  • gorante

    Si può fare in un modo più semplice e visuale utilizzando il gnex toolkit:

    http://forum.xda-developers.com/show….php?t=1392310

    Step:

    1) [OPZIONALE] Il toolkit è in grado di scaricare la rom stock da solo, ma volendo si può scaricare separatamente per fare la procedura più velocemente, quindi andare qui e scaricare la rom: https://developers.google.com/android/nexus/images#yakju “Factory Images “yakju” for Galaxy Nexus “maguro” (GSM/HSPA+)”, posizionarla così come è stata scaricata nella dir \Galaxy Nexus ToolKit\put_google_factory_image_here\

    2) avviare il gnex in bootloader mode (accendere il cell con vol-/+ e power premuti contemporaneamente) in caso di problemi con l’installazione dei driver selezionare come prima cosa, dopo aver selezionato la versione del cell, la voce 1 “install/uninstall galaxy nexus drivers (vedi punto 2)”.

    3) selezionare la versione del telefono “5” va benissimo.

    4) Unlockare il bootloader (menù 3)

    5) Download, extract, flash factory stock (menù 9), se non si è già scaricata la rom, qui toolkit chiederà cosa scaricare, la rom giusta è IMM76I yakju

    6) una volta finito tutto se si vuole si può rilockare (reboot del telefono e poi da toolkit quindi menù 5 e poi 3).

    Riavviate il gnex di nuovo e JB arriverà al volo in download.

  • Se lo hai fatto tramite toolkit potresti postare la tua guida nel forum :) http://www.tuttoandroid.net/forum/modding-samsung-galaxy-nexus/

  • Stefania Poggi (FB)

    Grazie! per i neofiti forse è più semplice con il Toolkit però. Lo dico da neofita.

  • nnanzitutto grazie per la guida dettagliata, avrei solo 1 domanda:
    ribloccando il cellulare dopo aver installato la “nuova” versione imm76I si è sicuri di riavere al 100%la garanzia? Oppure sulla scatola del telefono o dentro lo stesso c’è scritto da qualche parte che la versione iniziale presente era la 76K e non la nuova quindi si invalida la garanzia?
    GRAZIE in anticipo per la risposta!!

    P.S: il punto 14 dice se volete riavere la garanzia dovrete ribloccare il bootloader, anche se ciò vi escludera in futuro di poter modificare Android con delle custom rom.
    Ma se in futuro decidessi di voler montare rom custom, non posso nuovamente sbloccare il bootloader e poi fare tutte le procedure necessarie??

    • Ciao Salvatore, sulla scatola non dovrebbe esserci il numero di versione e comunque è un aggiornamento ufficiale quello che ci andrai ad installare sopra e quindi non avrai nessun problema.
      Se in futuro vorrai installare una custom rom dovrai seguire le necessario e in quel caso potrebbe venirti chiesto di ri-sbloccare il bootloader (si il bootloader puoi bloccarlo e sbloccarlo quante volte vuoi)

      • Grazie!!!
        Lunedi appena mi arriva lo accendo ma subito faccio questa procedura!!

Top