Android 4.4 KitKat ufficiale: tutte le funzioni e le novità

kk-android-44

A bordo del Nexus 5 appena annunciato da Google, è stata lanciata la nuova versione 4.4 di Android denominata KitKat. In alcune nostre esclusive vi avevamo già informato riguardo nuove funzioni che avrebbe avuto questa nuova versione del sistema operativo, ed oggi tutto viene confermato ufficialmente.

Di seguito andremo ad analizzare nel dettaglio tutte le novità presenti in Android 4.4 KitKat.


Interfaccia utente

Come già visto in precedenti esclusive, l’interfaccia di Android 4.4 KitKat risulta radicalmente cambiata rispetto a quella delle precedenti versioni di Android, e qui di seguito andremo ad evidenziare tutti i cambiamenti apportati da Google.

LAUNCHER

Per la prima volta nella storia di Android, Google rende trasparenti sia la barra delle notifiche che quella di navigazione contenente i pulsanti Indietro, Home e Task. Inoltre sono ufficiali anche le icone bianche presenti nella barra delle notifiche.

kk-home

 

Anche le icone di sistema sono state modificate, in quanto adesso risultano avere uno stile più piatto e minimale. Differente anche il pulsante per dell’app drawer, ora leggermente opaco e non “contornato” dal classico cerchio bianco che lo ha contraddistinto dalla versione 4.0 di Android.


APP DRAWER

Profondamente modificato anche il cassetto delle applicazioni, o App Drawer per utilizzare un linguaggio più specifico. Non c’è più lo sfondo nero durante lo sfoglio delle applicazioni ma una sorta di trasparenza molto piacevole grazie alla quale è possibile intravedere lo sfondo del dispositivo. Le icone risultano di dimensione più grande rispetto a quelle presenti nelle precedenti versioni di Android ed ora tutto è a pieno schermo. Non abbiamo infatti le sezioni “Applicazioni” e “Widget”, mentre resta immutato l’effetto di sfoglio “a carte” dell’app drawer, proprio come nelle precedenti versioni del sistema operativo. Da notare, inoltre, che sul Nexus 5 la griglia di icone dell’app drawer è 5×4 ed è la stessa anche nelle homescreen.

 


LOCKSCREEN

Ora passiamo alla lockscreen, dove si nota qualcosa di diverso rispetto ad Android 4.3 e precedenti. Mentre il cerchio centrale per lo sblocco è rimasto lo stesso, vi è stata l’introduzione dell’icona della fotocamera nella parte bassa a destra, come potete vedere dall’immagine. Selezionando l’icona e trascinandola verso sinistra, si lancerà l’applicazione della Fotocamera. Quest’ultima, però, può essere anche lanciata semplicemente effettuando uno slide verso sinistra dalla schermata di blocco schermo, come avviene da Android 4.2 Jelly Bean.

Ovviamente è possibile inserire anche dei widget nella lockscreen come da Android 4.2 Jelly Bean.


IMPOSTAZIONI

Almeno nell’aspetto, le Impostazioni di Android 4.4 KitKat sembrano essere rimaste quelle classiche: sfumatura dal grigio scuro al grigio chiaro e pulsanti rapidi per attivare/disattivare WiFi e Bluetooth. Naturalmente vi sono delle novità interessanti sotto il profilo di nuove funzioni aggiunte, delle quali però parliamo più avanti nell’articolo.

 


QUICK SETTINGS

Così come le Impostazioni, anche i Quick Settings restano invariati, sia per numero che per funzionalità. Come sempre in Android stock, quindi, si potrà attivare/disattivare il WiFi ed il Bluetooth, regolare la luminosità ed effettuare poche altre operazioni che, per poter essere completate, ci rimandano nelle Impostazioni.


Funzioni ed Impostazioni

Come abbiamo già accennato poc’anzi, le Impostazioni sono rimaste invariate dal punto di vista grafico ma sono aumentate dal punto di vista delle funzioni. E’ infatti possibile notare come vi siano nuove sezioni nelle Impostazioni che di seguito elenchiamo.

TAP & PAY

Con Tap & Pay è possibile effettuare pagamenti tramite NFC con in associazione il proprio account Google o la propria SIM. Ovviamente non sappiamo se questa funzione sarà poi relegata solo agli USA oppure la vedremo anche qui in Italia.

9 copia


LOCALIZZAZIONE

Nelle Impostazioni, recandosi in “Accesso alla posizione“, è stata rimossa l’opzione “Accesso alla mia posizione” ed è stata inserita la sezione “Location mode“, ovvero “Modalità di localizzazione“.

Invece di avere la possibilità di scegliere se utilizzare il GPS e/o Wi-Fi/3G, adesso si è in grado di selezionare 3 differenti modalità come si può vedere dalla seguente immagine:

  • Precisione elevata (High accuracy): utilizzo di GPS, WiFi e 3G
  • Risparmio batteria (Battery saving): utilizzo di solo WiFi
  • Solo sensori sul dispositivo (Device sensors only): utilizzo di solo GPS

Un’altra miglioria che sarebbe stata apportata riguarderebbe la cronologia di accesso alla posizione. Tramite questo potente e desiderato meccanismo che su Android si attendeva da tempo immemore, si ha la possibilità di vedere quali servizi/processi hanno utilizzato la localizzazione sul dispositivo ed anche in che modalità.

Come potete notare voi stessi, i servizi/processi che hanno utilizzato la localizzazione in questo caso sono stati Android System e Google Services, e non vi sono tracce di applicazioni come ad esempio Facebook, Google+ ed altre che richiedono la posizione. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che gli sviluppatori dovranno a mano a mano aggiornare le loro app (Google stessa a quanto pare dovrà farlo) affinchè includano il supporto a questa funzionalità davvero molto interessante e potente, in modo che l’utente possa rendersi conto di quale applicazione (e non solo processo di sistema) stia consumando enormemente al batteria a causa della localizzazione.


PRINT CLOUD

kk-print-land-n5

La funzione Print Cloud è utile per stampare documenti, foto e qualsiasi altro dato via wireless ma grazie alla funzionalità dell’applicazione Cloud Print presente sul Play Store. In questo modo direttamente dal proprio dispositivo Android si potrà avere una migliore gestione della stampa via wireless.


Novità generali

Oltre i cambiamenti che abbiamo appena visto interessare l’intera interfaccia di Android ed alcune funzioni all’interno delle Impostazioni, sono state introdotte ancora altre novità che di seguito vi elenchiamo.

GOOGLE NOW E GOOGLE SEARCH

Google Now è molto più reattivo. Basta semplicemente dire “Ok Google” all’interno di Google Now per effettuare una nuova ricerca. Google Now è accessibile in due modi: il primo è quello classico di swype verso l’alto dalla navigation bar; il secondo è tramite uno swype verso sinistra partendo dall’ultima homescreen a sinistra.

Google Search, invece, si può lanciare dicendo “Ok Google” direttamente dalla homescreen.

Come vediamo, quindi, Nexus 5 ed Android 4.4 KitKat hanno introdotto la modalità “always listening”, proprio come il Moto X. Attualmente non si sa se la funzione è estesa anche alle altre lingue oltre quella Inglese.


BOOTANIMATION

Confermata ed ufficiale anche la nuova Bootanimation, che va ad uniformarsi con quella a bordo dei dispositivi Google Edition (Samsung Galaxy S4 ed HTC One), come si può vedere dal seguente video.


VELOCITA’, FLUIDITA’ E COMPATIBILITA’ CON DISPOSITIVI DI FASCIA BASSA

Android 4.4 KitKat è stato progettato per girare fluido anche su dispositivi aventi un hardware non molto prestante, ed in particolare anche per dispositivi che hanno a bordo 512 MB di RAM. L’esperienza utente quindi dovrebbe essere migliorata parecchio in generale a prescindere dal dispositivo in sè.


 

REALIZZAZIONE APPLICAZIONI

kk-immersive-n5

Con Android 4.4 KitKat gli sviluppatori avranno a disposizione nuovi strumenti per poter sviluppare applicazioni, consentendo essi di creare app a pieno schermo sfruttando ogni singolo pixel del display. Saranno presenti anche nuove animazioni da poter implementare nelle proprie operazioni, le quali “addolciranno” l’esperienza utente con questa versione di Android.


BLUETOOTH

Novità interessano anche il Bluetooth. Con Android 4.4 KitKat è stato ampliato il range di dispositivi compatibili via Bluetooth con Android, ed anche il risparmio energetico è stato perfezionato, tutto grazie al Bluetooth HID over GATT (HOGP). Grazie invece al Bluetooth MAP, ora direttamente le app possono scambiare informazioni con dispositivi nelle vicinanze.


INFRAROSSI

Come accennatovi in un precedente articolo, Android 4.4 KitKat introduce nativamente in Android la funzionalità IR Blaster, tarmite la quale si possono comandare apparecchi elettrodomestici tramite gli infrarossi.


WIFI TDLS

Anche il WiFi è stato migliorato ed, in particolare, è stato introdotto il WiFi TDLS (Tunneled Direct Link Setup), che permette di effettuare streaming di contenuti tra dispositivi collegati alla stessa rete WiFi in un modo più veloce e meno dispendioso di energie.


DISPOSITIVI NEXUS AGGIORNABILI

Android 4.4 KitKat sarà disponibile nelle prossime settimane in tutto il mondo per i dispositivi Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10. Google non specifica se per Nexus 7 intende sia la versione 2012 che quella 2013, ma è escluso il Galaxy Nexus da questo aggiornamento. Galaxy Nexus, quindi, si ferma ad Android 4.3 Jelly Bean.


SUPPORTO A NUOVI SENSORI

kk-sensors-moves-n5

Android 4.4 KitKat supporta nuovi sensori a basso consumo che svolgono operazioni senza andare ad influire pesantemente sull’autonomia dei dispositivi. Tra questi sensori vi sono quelli per il conteggio dei passi e per il rilevamento dei passi, che funzionano anche quando lo schermo è spento.


FUNZIONE SCREEN RECORDER

Grazie a questa funzione, gli sviluppatori potranno girare video direttamente della propria applicazione dal dispositivo su cui è installata. Ovviamente i video saranno girati in alta qualità e daranno una grossa spinta a tutorial, video di marketing e così via.


NFC

Una novità riguarda anche l’NFC. Con questa nuova versione di Android, infatti, è possibile utilizzare il proprio dispositivo come una vera e propria carta di credito, per poter effettuare pagamenti di ogni tipo. Gli sviluppatori, quindi, potranno usufruire anche di questa funzionalità per implementarla nelle proprie applicazioni.

STORAGE ACCESS FRAMEWORK

kk-saf2-n5

Questa funzionalità ci permetterà di accedere molto velocemente al provider di servizi di storage preferito dall’utente. Anche in questo caso, gli sviluppatori potranno implementarla nelle loro applicazioni e dare agli utenti la possibilità di sfogliare i propri contenuti multimediali dal proprio provider preferito.


NOVITA’ SMS

Vi sono delle novità anche per quanto riguarda gli SMS. Con Android 4.4 KitKat, qualora installiamo un’applicazione alternativa per gli SMS e la rendiamo predefinita, potremo inviare SMS solo da quell’applicazione mentre tutte le altre potranno solamente leggere i messaggi inviati/ricevuti.


SERVIZIO NOTIFICHE MIGLIORATO

Il servizio di accesso alle notifiche ora è stato migliorato in quanto può leggere molte più informazioni sulle notifiche entranti.


BROWSER 

In Android 4.4 KitKat vi è stata una nuova implementazione di WebView che è basata su Chromium. In sostanza, questo significa che il Browser supporta tutti i linguaggi web, HTML 5, e prestazioni migliori grazie al nuovo JavaScript Engine V8.


SICUREZZA

Un occhio attento è stato posto anche alla sicurezza. SELinux è stato aggiornato ed ora da “permissive” è passato ad “enforced”. Questo significa che app che violano determinati parametri saranno bloccate.


ALTRE CARATTERISTICHE


Naturalmente restate incollati su TuttoAndroid poiché non appena avremo altre informazioni ve le forniremo tempestivamente. Vi ricordiamo che potete seguirci anche sui social su: Facebook, Twitter e Google Plus.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Ingress 1.45.1 introduce la verifica degli account e l’Immersive Mode: (download apk)()

  • Samsung GS5

    Ci saranno aggiornamenti per galaxy ace plus e gs4?

  • Giovanni Mergola

    Qualcuno sa dirmi se lì LG 4x HD riceverà l’aggiornamento??

  • edo

    ma ci sarà per il galaxy s2?

  • Claudio Leone

    Ma per altri dispositivi come il Nexus 4 sarà disponibile l’always listening ?

    • Giovanni

      No, perché il N4 non è dotato del processore a basso consumo per questa funzionalità (lo hanno Moto X e N5).

  • Pingback: Android Design in Action: ecco i segreti della grafica di Android 4.4 KitKat | SoloAndroid()

  • PantaReJ

    Io vedo solamente scritto “currently available on nexus 5” == Al momento disponibile solo su nexus 5! Che non sta a significare che non verrano mai introdotte sugli altri…. O mi sono perso qualcosa XD

    • savvy

      ragazzi vi ammazzate x avere l’ultima relase…ma vi rendete conto ke la 4.1.2 del optimus g fa le scarpe a kitkazzz…l’ottimizzazione lg va ben oltre le 4 cazzate messe da bigG!!!! cervello nn istinto

      • PantaReJ

        Lg? 4.1.2? Personalizzazione? Due parole. Terminale morto al momento dell’acquisto. Cura del cliente da parte di Lg pari a zero. Scandalosa. Poi in cosa farebbe le scarpe non si sa… Diciamo che lv sw sono più i contro che i pro sia del g che del g2.

  • Andrea

    Ma x il galaxy s3 uscirà?

  • paolo

    ma se KIT KAT è stato studiato per essere installato anche sui dispositivi di fascia bassa, perché non lo rendono disponibile anche per il primo nexus ? bah….

    • clf89

      Credo semplice marketing, stessa identica cosa apple, perché rendere aggiornabile (aggiornamento quasi forzato) iphone 4 che diventa molto più laggoso??
      Ma almeno con android vai di cyano e stai sicuro, certo devi aspettare ma almeno lo avrai :D

      • gino G2

        Cosa c’entra iPhone 4 scusa? Dal momento che ha ricevuto ios7 (quarta major release supportata a piu di 36 mesi dalla sua commercializzazione). Non capisco il paragone

        • clf89

          Intendevo che mentre google non supporta un telefono che può tranquillamente supportare l’aggiornamento.
          La apple ha aggiornato l’iphone 4, ma come abbiamo potuto constatare, questo ha fatto ridurre di molto la reattività del terminale, certo è ancora utilizzabile ma non bene quanto con ios 6.
          Non volevo offendere apple ma semplicemente spiegare questo ;)

          • Trino

            Quante stronzate che spari, si vede che come competenze tecniche sei meno di zero…

          • clf89

            al massimo competenze di marketing non tecniche dato che non vedo cosa ci sia di sbagliato in quello che ho detto.

        • clf89

          Intendevo che mentre google non supporta un telefono che può tranquillamente supportare l’aggiornamento.
          La apple ha aggiornato l’iphone 4, ma come abbiamo potuto constatare, questo ha fatto ridurre di molto la reattività del terminale, certo è ancora utilizzabile ma non bene quanto con ios 6.
          Non volevo offendere apple ma semplicemente spiegare questo ;)

  • Luca

    Iphone, l’unico a non beccarsi mai virus

    • arialblack

      Beh, per desktop potrei concordare con te, ma per smartphone avrei da ridire. Ops, i virus di sono anche su OSX, guarda un pò…

    • Marco Dolci

      se installi angry birds non stai tanto sicuro nemmeno su iOS: fa sniffing di tutte le reti a cui si connette….

    • vsfabio4

      sai perché ci sono più virus per windows che per OSX?perché windows è utilizzato da più del 90% delle persone aventi un PC. Sai perchè ci sono più virus per Android che poi iOS?

      ops…

    • cicciophone

      perchè vieni a rompere su un blog fatto per android …. hahahahaha vergogna xD

  • Sonny

    Novità per Xperia Z1?? :)

  • Mario

    Ragazzi, ci sono novità riguardo il launcher di Android 4.4 sul play store?

  • Luca

    Ma esiste ancora Android???
    Ios forever, iphone 5s il meglio che esista sul mercato

    • arialblack

      Si, certo, come non, tieniti pure il paraocchi, la luce potrebbe abbagliarti troppo!

    • Mario

      Scusa? 5s? Ma l’ultimo iPhogn non era il 4?

    • Sonny

      Ma esiste ancora Apple???
      pensavo che dopo quei colori da village people stavate nascosti nei vostri negozietti?

    • Marco Dolci

      ma ci sono ancora i bimbiminchia che “il mio è più bello del tuo”? ma se hai speso 700euro per un iPhon che non fa nemmeno l’ aria calda!!!!
      ^_^ scherzo ovviamente ..

    • Casper

      Ma io solo una cosa mi chiedo? Perché non abbiamo lasciato che la natura facesse la sua selezione? Era un meccanismo perfetto per preservare l’intelligenza dell’essere umano! Invece viviamo in un mondo che trasuda stupixità! (A buon intenditor poche parole Luca)!

    • Adriano

      Ma stai leggendo con il tuo iPhone 5 un articolo di Android?!? Se il tuo e meglio perché t’interessa articoli del banale Android? Non credo che hai mai provato un telefono Android, e questo te lo dice uno che è passato da iPhone 4 a galaxy s3 have a nice day ;)

    • Adriano

      Ma stai leggendo con il tuo iPhone 5 un articolo di Android?!? Se il tuo e meglio perché t’interessa articoli del banale Android? Non credo che hai mai provato un telefono Android, e questo te lo dice uno che è passato da iPhone 4 a galaxy s3 have a nice day ;)

  • Samuele Zottoli

    Spero venga aggiornato anche il galaxy ace 2 ! Sn ancora alla 2.3.6 e la 4.1.2 e stata rilasciata solo per inghilterra, portogallo ecc..ma nn per l italia

    • Cis

      stai scherzando vero 4.4 su ace 2?? xDDDDDDDDDD

    • cicciophone

      ace 2 ??? AHAHAHAHAHAHAHAHHAHAH :’)

  • Giuseppe

    ragazzi, ma non ci siete ancora arrivati? per dispositivi di fascia bassa è chiaro il riferimento agli smart watch!!!! mica agli smartphone di vecchia generazione :-)

    • Batista83

      Ma che stai dicendo!? Ti pare che secondo te aggiornano solo gli smart watch!? (Tra l’altro se vuoi un mio parere: per me gli smart watch non faranno successo). Ad ogni modo nell’articolo c’è scritto che i device di fascia bassa potranno montare questo update perchè Android 4.4 KitKat sarà meglio ottimizzato appunto per far si che venga ridotta drasticamente la frammentazione in tutti i tipi dispositivi, ci hai letto solo per gli smart watch!!?? Che Genio (per non dire altro!)…

      • Giuseppe

        ahahah! scusa non volevo farti alterare :)
        dicevo che secondo me è stato ottimizzato (come dici tu per il discorso della frammentazione) per i dispositivi da 512ram per il fatto che molti smart watch avranno quell’hardware.. comunque chiedo umilmente scusa

      • Nicholas D’alterio

        Qualcuno qui ha dimenticato di prendere la pillola,vero nonno?

  • iBacco

    Si va avanti alla moviola della moviola…di fatto lo sviluppo di Android è fermo da due anni…mah, chissà cos’è successo in quelle stanze.

  • Luca

    Deluso dall’esclusione dell’aggiornamento di gnexus

  • Edoardo

    Maremma il mio Galaxy s4 si aggiornerà ad Android 4.4 kitkaz il 15/09/2015 se tutto va bene.

    • rev3al

      Considerando che Samsung è uno dei più rapidi ad aggiornare direi Febbraio.
      E comunque la 4.3 è stato già un miglioramento significativo per il gs4.

      • Edoardo

        Si in effetti devo riconoscere che Android 4.3 è un attimino diverso come qualità grafica ma per il resto la sostanza è quella.

    • chettefrega!! funziona da dio e ci gira di tutto: chissene se nella scheramata “impostazioni” c’è scritto 4.2, 4.3 o 4.4

  • arialblack

    Quindi anche il mio lg optimus G lo vede col binocolo l’aggiornamento da 4.1.2 a 4.4?

    • rev3al

      No, per quel che ne so io è previsto l’aggiornamento anche del primo G.

      • arialblack

        Che tral’altro è ancora un ottimo e performante smartphone.

        • rev3al

          Sicuramente, esteticamente poi mi piace anche più del Nexus 4, però proprio da quest’ultimo è stato quasi completamente oscurato.

          • arialblack

            Sai per caso come avere un update non ufficiale per optimus G, almeno superiore a 4.1.2?

          • Alessandro Russo

            Tra poco dovrebbe essere disponibile la cyanogen 10.2 e android 4.3. Lg optimus è un terminale magnifico e migliore del nexus 4 in tutto… Ma io l’ho scambiato alla pari con un nexus 4 per ovvi motivi.

      • arialblack
      • silvio vutea

        No, solo il g plus ed il g2 purtroppo.

        • arialblack

          Ma L’HW del G non lo supporterebbe?

  • Simone Dmjgh

    cyanogenmod 11 <3

    • Samuel Campoli

      aspettiamo tutti te :)

    • federico

      credo che sarà 10.3

      • Simone Dmjgh

        Cambio lettera (Kitkat) nuova versione (11)

        • federico

          si? io credevo che cambiasse con il cambio del numero intero… ma forse hai ragione!

  • Roberto Ponato Baracco

    Terrò d’occhio la pagina delle factory images, appena spunta la metto manualmente ;)

  • Federico

    Alcune funzioni però sono solo per il nexus 5 come ad esempio le barre trasparenti, è scritto qui purtroppo http ://www.android.com/versions/kit-kat-4-4/ dove c’è l’asterisco

  • rev3al

    Alla fine il Galaxy Nexus ha avuto lo stesso numero di update del Samsung Galaxy S2, anzi il gs2 partendo da gingerbreed ha avuto un major update in più.

    • Enibe

      gingerbread =) comunque alla fine erano telefoni in competizione tra loro quindi in fin dei conti anche simili =)

  • Dotmax

    Che vergogna non aggiornare il Galaxy nexus …. davvero deluso!!!

    • Edoardo

      In puro stile Samsung in fin dei conti (per quanto riguarda il Galaxy Nexus)

      • Dotmax

        Non penso dipenda da Samsung, qui e’ direttamente Google che ha deciso di tagliare fuori i Galaxy Nexus solo perche’ “vecchi” anche se ancora rimangono degli ottimi telefoni, ma …. rimarra’ un ottimo telefono anche se non avra’ l’aggiornamento.

        • Edoardo

          Puoi dirlo forte!

        • Enibe

          Un po’ carente di batteria….. comunque le custom rom ci sono sempre =)

  • Daniele Cosentino

    No….scusatemi eh….. Ma il galaxy nexus perche non viene aggiornato? Ma l’ottimizzazione per i device di fascia bassa?

    • Guest

      Ma infatti… oggi tutti a dire che girava pure con 512mb di RAM e adesso niente più aggiornamento?
      Lo attendevo con ansia, il nuovo kernel introduce un miglioramento che impedisce la frammentazione della memoria interna dello Smartphone… e poi la trasparenza delle softkey era una bella aggiunta.
      Ripensaci Google!

      • mercuriox85

        funzionera bene sui prossimi 512, cioè sui dispositivi di fascia bassa che usciranno da ora in poi. cmq stai tranquillo che na rom 4.4 la fanno al 100%

        • Daniele Cosentino

          Ma a me poco frega ho gia ordinato il 5 come ho il 4 e ho avuto negli scorsi mesi one e s4…pero’ il discorso e’ che non ha senso uscire a dire quella frase e non aggiornare un nexus con 1gb di ram….boh…

          • mercuriox85

            loro assicurano 18 mesi di supporto…ma credo che ascolteranno le lamentele e aggiorneranno anche il gnex…

          • amicog

            Dubito che stiano ad ascoltare lamentele: le stesse “lamentele” le fecero al tempo i possessori di Nexus S – me compreso.
            Questa è anche la politica Nexus: i primi a ricevere aggiornamenti ad ogni release per i due anni dalla data di uscita del device.

      • Android

        Tranquillo che aggiornano anche il Galaxy Nexus sicuramente gli e sfuggito dalla lista ;)

      • fra1996

        a parte che anche se fosse stato aggiornato non sarebbe arrivato il nuovo kernel

    • Magistro Pietro

      1- ha superato i 18 mesi di supporto, 2- si riferiscono ai dispositivi di fascia bassa che nasceranno ora. se google supportasse g nexus i possessori di g nexus non passerebbero(ipotesi molto accreditata) a nexus 5. è marketing

      • Daniele Cosentino

        Si grazie va bene…ma capisci anche tu che e’ ipocrita come cosa…XD

        Poi se vogliamo attenerci al supporto di 18 mesi ecc nulla da dire. E’ stato fatto tutto come doveva essere fatto…

        • Alfonso Persico

          tanto arriverà il team cyano..

      • Edoardo

        Sto vedendo i possessori di Iphone 4s fare il gesto dell’ombrello ai possessori di Galaxy Nexus visto il mancato aggiornamento.. :)

        • F.F.

          si be, ios 7 va bene solo nel 5. già alcuni 4s fanno fatica è lagga di brutto. per il 4 non ne parliamo

          • Edoardo

            Questo non lo so, dei 4s che mi hanno chiesto di aggiornare ho sempre visto una reattività eccellente, poi il mio commento era più goliardico che altro.. :)

          • Daniele Cosentino

            Fidati lagga……il 4 lo puoi buttare se lo aggiorni. Il 5 va benone a parte qualche lag sporadico. Il 5s non ho visto ma mi immagino ( spero vivamente ) sia perfetto.

      • Giuseppe

        ragazzi, ma non ci siete ancora arrivati? per dispositivi di fascia bassa è chiaro il riferimento agli smart watch!!!!

    • Edoardo

      L’ottimizzazione in questione sarebbe: sgancia i soldi e comprati il Nexus 5 se no non ne vendiamo manco uno , ecco cosa vorrebbe dire l’ottimizzazione per i device “più vecchi”

    • Ottimizzazione per telefonini futuri, SmartWatch compresi. In pratica è solo sinonimo di un SO più leggero…

  • Wert

    adb sideload, adb sideload, adb sideload, adb sideload, adb sideload, sbavvvvv :D

  • oppai

    galaxy nexus… non si aggiorna?
    ma stiamo scherzando?

    • Torna

      Non piace neanche a me questa sscelta di google, dice di ottimizzare un sistema per device con 512 mb di ram e lascia fuori il GN che ha 1 gb..un po sono rimasto deluso, sinceramente.. per fotuna c’è XDA.

  • Stefano

    Come fare copia e incolla dei vecchi articoli :’)

Top