VLC per Android si prepara al rilascio in versione stabile con un aggiornamento

vlc-for-android1

Il famoso player per contenuti multimediali VLC si aggiorna nella sua versione per il robottino verde; la nuova versione, oltre a portare numerosi fix, introduce il supporto per i processori ARMv8, il che aggiunge gli hardware a 64 bit tra quelli supportati da VLC. In più, include il supporto per la decodifica hardware con Android L.

VLC ha annunciato come questo aggiornamento sia l’ultimo gradino prima di arrivare, finalmente, alla release della versione 1.0 -questo update, infatti, aggiorna la versione 0.9.9 nella versione 0.9.10 – del media player, annuncio supportato dalla presenza nel Changelog della voce che “Remove beta warning”.

Questa è la lista completa dei cambiamenti:

  • Supporto per i processori ARMv8
  • Fix rigurdanti il comportamento di fine chiamata
  • Rimosso l’avviso beta warning
  • Supporto per la decodifica hardware con Android L
  • Utilizza la barra di stato in riproduzione con le versioni di Android successive alla 4.2
  • Supporto del controllo di base della tastiera
  • Sposta dallo SlidingMenu al MenuDrawer dalla libreria

L’aggiornamento è disponibile su Play Store, quindi a breve dovrebbe arrivare sui dispositivi di tutti. Se volete scaricare l’applicazione, potete usare il badge qui sotto:

[pb-app-box pname=’org.videolan.vlc.betav7neon’ name=’VLC for Android Beta’ theme=’discover’ lang=’en’]

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top