Xiaomi Mi Note 2 dovrebbe avere un prezzo elevato (ma non in confronto ai rivali)

Xiaomi Mi Note 2 sarà il prossimo flagship del produttore cinese, e dovrebbe essere presentato verso la metà del mese prossimo. Si tratta di un device con caratteristiche di altissimo livello, ma riusciranno a giustificare il prezzo, che si preannuncia davvero alto?

Già, perchè se fino ad ora si erano azzardate solo delle mere ipotesi, alcune delle quali sostenevano che Mi Note 2 sarebbe costato solo 300€, oggi Pan Juitang, celebre analista del mercato cinese, ha pubblicato su Weibo un post in cui prevede che serviranno circa 4000 yuan per acquistarne un esemplare. Visto che al cambio si tratta di quasi 600 dollari (record per un device Xiaomi), vien da chiedersi se l’azienda non stia puntando troppo in alto (ammesso e non concesso che il rumor si riveli fondato).

E’ vero che l’hardware non è in discussione (Mi Note 2 potrebbe avere display da 5,5 pollici OLED 2K, doppia fotocamera, Snapdragon 821, 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna), tuttavia è pur vero che a quel prezzo si compra praticamente qualunque dispositivo al giorno d’oggi, e in Europa la MIUI è ancora poco apprezzata dai consumatori.

Non ci resta quindi che aspettare ancora un mese per sapere ogni cosa su Mi Note 2, nel frattempo diteci nei commenti se questo dispositivo vi attira, soprattutto ad un prezzo simile (che in europa potrebbe facilmente superare i 700€ tra dazi e spese di spedizione).

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Walter

    600$, in considerazione dei canali di vendita usati da Xiaomi, nonché del fatto che il mercato di riferimento è quello interno, mi sembrano troppi.

    Per chi apprezza questi device e li acquista in Europa, il prezzo contenuto fin’oggi ha giustificato le varie necessità di “smanettamento” e i compromessi vari. A prezzi del genere, o viene distribuito ufficialmente dal produttore in tutto il mondo, o rischia di funzionare poco.

  • Antonino Mostaccio

    Xiaomi per l’Italia non ha senso,devono mettersi in testa,che devono mettere la banda 20 , 800 MHz ,e pure meizu altrimenti questi terminali non servono a nulla.

    • Alessio Colesanti

      Scusa ma quello che dici non ha senso. Posseggo un meizu mx5 e con la 3 sto sempre in 4g.

      • Danilo Mancino

        La 3 è l’unica a non utilizzare la banda 20

        • Walter

          E’ Wind che io sappia l’operatore che ha maggiori problemi con la banda 20, tuttavia in zone rurali anche alti operatori la usano largamente, con conseguenti blackout dei device che non la supportano. 3 non possiede slot sulla banda 20.

          • Danilo Mancino

            Esatto avevo sintetizzato al massimo

  • Antonio Castronuovo

    Non credo avrà quel prezzo, sarebbe praticamente uno Xiaomi mi5s plus al doppio del prezzo,non avrebbe senso…

  • Gio_90

    Prezzo alto per un dispositivo xiaomi

Top