Il nuovo smartphone di fascia alta della casa alata targeto 2024 è arrivato in Italia. Il suo nome è Motorola Edge 50 Ultra e ha un prezzo di listino al pari, o poco sotto, dei principali concorrenti, ovvero 999 euro. Una cifra importante che fa trasparire un certo impegno da parte del produttore nel inserire in questo prodotto quanto di meglio sia possibile tecnologicamente parlando. Dopo aver visto nel dettaglio Motorola Edge 50 Pro, in questa recensione facciamo il punto di cosa è in grado di fare e quali sono i suoi limiti.

Accessori in confezione di Motorola Edge 50 Ultra

La confezione è al solito ricchissima e oltre allo smartphone sono presenti: il cavo di ricarica a trasferimento file USB Type-C, l’alimentatore da ben 125W, lo spillotto per rimuovere il carrellino della SIM, una cover in TPU e persino un paio di cuffie USB Type-C, merce rara negli ultimi anni.

Video recensione di Motorola Edge 50 Ultra

Design & Ergonomia

Motorola Edge 50 Ultra è il capostipite della nuova famiglia e come tale si presenta indubbiamente molto bene esteticamente. Ne esistono due versioni e mentre quella che abbiamo provato ha il reto in ecopelle, la seconda decisamente più interessante è in legno naturale. In questo caso è un’ecopelle morbida, piacevole al tatto ma al tempo stesso apparentemente molto sensibile all’utilizzo dato che dopo appena due settimane ha già iniziato a presentare piccoli segni di usura. Misura 161.1 x 72.4 x 8.6 mm e pesa 198 grammi, sottile e pesante il giusto insomma per un’ergonomia tutto sommato buona.

Frontalmente il display è di tipo P-OLED con supporto HDR10+ da 6,67” in formato 20:9, con picco massimo di luminosità pari a 2500 nit e refresh rate che arriva fino a 144 Hz. Una bella unità con colori brillanti e diversi profili colore disponibili nelle impostazioni per adattarlo alle proprie esigenze o preferenze. L’unico aspetto che può impensierire sono i bordi curvi ai lati, c’è a chi piacciono e a chi no ma indubbiamente il raggio di curvatura importante che le sue implicazioni in termini di tocchi involontari ed estetica.

L’audio, Dolby Atmos, è ad effetto stereo fuoriuscendo dallo speaker principale e dalla capsula auricolare, il volume massimo è alto e corposo con una discreta presenza anche di bassi. La qualità generale è buona ma un filo sotto rispetto ai principali concorrenti.

Offerta

HONOR 200 Pro 12/512GB

Coupon: AHFANS10P + sconto in pagina di 150€ + Sconto premuta, click in pagina (valido anche se non hai un usato)

522€ invece di 799€
-35%

Sotto al display c’è il sensore biometrico per lo sblocco con l’impronta digitale mentre internamente c’è un ottimo motorino di vibrazione che fornisce più feedback durante le varie operazioni, molto piacevole.

Funzionalità

Il software di Motorola Edge 50 Ultra è Android 14 con patch di sicurezza aggiornate a maggio 2024 (nel momento in cui scriviamo questa recensione, giugno 2024), gli aggiornamenti Motorola sono garantiti attualmente sono 3 del sistema operativo e 4 anni di patch di sicurezza.

Si tratta di un software che conosciamo bene perché lo abbiamo già visto ad esempio nella recensione di Motorola Edge 50 Pro ma non solo. Non si discosta troppo rispetto ad Android Stock ma nel tempo la casa alata ha fatto numerose evoluzioni per una personalizzazione sempre più spiccata e l’aggiunta di funzionalità racchiuse tutte all’interno di alcune applicazioni a marchio Moto.

Tutto gira intorno all’applicazione Moto e qui sono presenti il 90% delle cose aggiunte da Motorola. Ad esempio la personalizzazione estetica dell’interfaccia, che è possibile anche attraverso la realizzazione di Temi che comprendono layout, icone, caratteri, colori, suoni e non solo. L’attivazione di gesti nuovi per aprire velocemente il multitasking o scattare un’istantanea dello schermo, o ancora la modalità gaming.

Non manca anche Ready For ovvero la modalità Desktop che si attiva collegando lo smartphone al PC o a un monitor, sia tramite cavo che wireless. L’interfaccia si adatta al grande schermo e possiamo accedere velocemente ai nostri file o guardare contenuti multimediali.

Ricezione che non spicca ma comunque nella media, completo invece sul fronte WiFi, Bluetooth, NFC e GPS.

Prestazioni

Il processore di Motorola Edge 50 Ultra è il Qualcomm Snapdragon 8s Gen 3 accompagnato da 16 GB di memoria RAM e 1 TB di memoria di archiviazione. Se c’è un aspetto di cui non è carente questo smartphone è indubbiamnete nelle prestazioni e nella memoria essendoci spazio a sufficienza per tutte le vostre foto, video e file.

Tutto l’hardware non batte ciglio: fluidità e reattività sono aggettivi che ben si accostano a questo smartphone che non cede il passo nemmeno di fronte a benchmark o giochi pesanti. Anche in questo caso però, come avevo segnalato su Motorola Edge 50 Pro, è presente qualche lag di troppo che imputiamo al software dopo i recenti rinnovamenti estetici e funzionali, nulla che possa essere limato con un prossimo aggiornamento software.

Fotocamera

Il nuovo flagship 2024 della casa alata dispone di un comparto fotografico più che ricco con:

  • sensore principale da 50 MP, f/1.6, (wide), 1/1.3″, 1.2µm, multi-directional PDAF, Laser AF, OIS;
  • sensore tele-obiettivo periscopico da 64 MP, f/2.4, 72mm, 0.7µm, PDAF, OIS, 3x optical zoom
  • sensore ultra grandangolare da 50 MP, f/2.0, 12mm, 122˚, 0.64µm, AF
  • fotocamera frontale da 50 MP, f/1.9, (wide), 0.64µm, AF.

Rispetto alla concorrenza di fascia alta la qualità è leggermente inferiore, principalmente nei forti contrasti dove la post elaborazione della fotocamera tende a bruciare le zone o i soggetti fortemente illuminati. A parte questo difetto, correggibile via software, riesce a scattare delle buone foto in tutte le condizioni di luce, sia di giorno che di notte grazie alla modalità dedicata. È presente la modalità ritratto che svolge egregiamente il suo lavoro che è possibile sfruttare anche con la fotocamera zoom dedicata.

In ambito video può registrare fino all’8K a 30 fps, uno dei pochi a offrire questo framerate a questa risoluzione. Peccato invece che non si possa cambiare obiettivo in 4K e che il passaggio di zoom non sia ancora fluido.

Batteria & Autonomia

Motorola Edge 50 Ultra è fornito di una batteria da 4500 mAh che risulta un buon compromesso per contenere il peso dello smartphone ed offrire una durata soddisfacente. L’autonomia si attesa all’incirca intorno alle 5 ore e mezza di display lungo la tipica giornata lavorativa.

Se però utilizzate veramente a lungo lo smartphone avete una sicurezza in più ovvero la ricarica veloce a 125W (che ricarica lo smartphone da 0 a 100 in circa 20 minuti) e la ricarica veloce wireless a 50W, oltre a supportare anche la ricarica wireless inversa.

In conclusione

Motorola Edge 50 Ultra è disponibile in Italia al prezzo di listino di 999 Euro con solo una promozione lancio che vede la supervalutazione dell’usato pari a 150 euro.

Il prezzo non è fra i più elevati fra i top di gamma: Samsung Galaxy S24+ e S24 Ultra, iPhone 15 Pro e Xiaomi 14 e 14 Ultra costano all’incirca 300-400 euro in più, tuttavia è comunque una cifra importante al pari di alcuni diretti rivali come OnePlus 12. L’aspetto su cui può riusltare più debole proprio rispetto a questi grandi nomi è sul comparto fotografico, seppur ci siano stati importanti sforzi da parte della casa in questa direzione. Su tutti gli altri aspetti invece possiamo tranquillamente dire di trovarci davanti a un ottimo smartphone: completo, moderno, accattivante esteticamente e tecnologicamente avanzato.

Motorola Edge 50 Ultra è disponibile su Amazon a 999 euro salvo offerte.

Migliori Offerte - Motorola Edge 50 Ultra

Altre offerte

Pro:

    • Ricarica super rapida, sia cablata (125 W) che wireless (50 W);
    • Le memorie non mancano: 1 TB di spazio e 16 GB di RAM;
    • Display di qualità e ad altissimo refresh rate.

Contro:

    • Fotocamere più deboli rispetto alla concorrenza;
    • La batteria poteva essere più capiente.

Voto finale:

8.6