Dopo circa 4 settimane di prova, è tempo di parlarvi delle Haylou S30 ANC, un paio di cuffie over ear molto economiche dall’elevato rapporto fra qualità e prezzo. Le abbiamo usate per ascoltare diversi generi di musica, durante la visione di film, ma anche come semplice strumento per isolarsi dai rumori indesiderati sfruttando la tecnologia di cancellazione del rumore ibrida, che è tornata piuttosto utile in questi giorni di prove. Vi anticipiamo subito che le Haylou S30 ANC ci sono piaciute molto, soprattutto considerando i pochi soldi che servono per comprarle.

Design, materiali e comfort

Abbonda la plastica dura, ma non nelle parti che vanno a contatto con il cuoio capelluto, le orecchie e l’area che le circonda. Lì le Haylou S30 ANC risultano molto morbide e confortevoli da indossare, anche per lunghi periodi di tempo. Complici il peso abbastanza contenuto (circa 292 grammi, 295 su un bilancino da cucina) e i modi con cui è possibile regolare l’archetto in ampiezza, in inclinazione i padiglioni, non abbiamo riscontrato alcun problema o fastidio a indossarle diverse ore durante l’arco della giornata, sia per lavoro, che per svago.

Recensione Haylou S30 ANC

Il modello che abbiamo provato è nella colorazione Dark Blu (più nero che blu, c’è anche la variante bianca), versione senza microfono esterno (Super Cardiod eSports-grade 360°), che dovrebbe servire soprattutto durante i giochi. Ed esteticamente parlando sono carine e dall’aspetto moderno, con parte del nome dell’azienda “Hay” stampata sulla parte esterna dei padiglioni e zero fronzoli. Peccato per l’assenza di un sistema che ammortizzi i movimenti di questi ultimi che, essendo liberi, tendono a sbattere e a muoversi tenendole in mano, restituendo di conseguenza una sensazione di bassa qualità, tuttavia non percepibile altrove.

Le Haylou S30 ANC sono dotate di un LED di stato, di tre ingressi (per collegare microfono, cavo AUX e USB-C per l’alimentazione) e altrettanti tasti fisici, che permettono di regolare il volume e l’intervento della tecnologia di cancellazione del rumore, oltre al pulsante di accensione e spegnimento, che serve anche a rispondere alle chiamate e a riagganciare. Nulla da eccepire al riguardo, c’è tutto quello che serve.

Recensione Haylou S30 ANC

Come suonano? E la riduzione del rumore?

Come anticipato, abbiamo provato le Haylou S30 ANC in vario modo. Partiamo dalla musica. Gli altoparlanti con diaframmi da 40 mm placcati in titanio, l’audio spaziale, la certificazione Hi-Res Audio, il supporto alla frequenza di campionamento fino a 48 kHz, la bassa latenza audio di 0,06 secondi, sono tutti indizi forieri di aspettative piuttosto alte. No, non le hanno tradite. Ci abbiamo ascoltato musica di vario genere (dalla salsa al rock, dal jazz al pop, dal cantautorato italiano al soul, anche un po’ di rumore bianco, per quello che conta), musica molto ben riprodotta, specie il pop e i brani creati da un numero non troppo eccessivo di strumenti musicali: le alte e basse frequenze sono infatti molto presenti, soprattutto a volumi medio-alti. Qualche distorsione è capitata in caso di livelli di volume veramente alti (oltre il 90% usando un Google Pixel 7 Pro e l’app di Spotify, per intenderci), solo su un lato. Non escludiamo si sia trattato di un problema legato alla nostra unità, di pre-produzione, tuttavia non più riscontrato in seguito.

Recensione Haylou S30 ANC

Buono anche l’ascolto del parlato, dell’audio in chiamata delle Haylou S30 ANC, merito anche dell’ottima resa dei microfoni, su cui si basa inoltre la tecnologia di cancellazione attiva del rumore ibrida, cioè quella che combina microfoni in modalità feedforward e feedback, ovvero sia rivolti verso l’esterno che verso l’interno; per inciso, si tratta della tecnologia più costosa di questo tipo e che, teoricamente, promette le migliori prestazioni di cancellazione del rumore (qui una guida all’acquisto delle cuffie, anche con ANC).

L’azienda produttrice dichiara riduzioni fino a 43 dB, numeri che non abbiamo avuto modo di provare ma che abbiamo potuto percepire, anche grazie (meglio, a causa) dei lavori di rifacimento di una fognatura. È capitato infatti quasi quotidianamente di utilizzarle per ore con attiva la tecnologia di riduzione del rumore, proprio per attutire il fracasso dei martelli pneumatici e provare a continuare a lavorare. Soddisfacenti anche le prestazioni in altri ambienti rumorosi più comuni. Certo, l’efficacia non è paragonabile a cuffie del calibro delle REDMAGIC Cyberbuds DAO TWS che, oltre a costare molto di più, sono delle in-ear, che isolano già di per sé.

Apprezzabile tuttavia l’efficacia e il fatto di poter passare da una modalità all’altra molto semplicemente: premendo uno dei tre tasti fisici citati, che permette di attivare la funzione di riduzione del rumore, disattivarla o passare alla modalità trasparenza, che rende più udibili suoni e rumori esterni. Il fatto che quest’ultima non crei rumori strani, artefatti e li riproduca in maniera molto naturale è un altro plus da sottolineare.

Recensione Haylou S30 ANC

Dunque, a parte qualche piccola distorsione, è molto positivo il giudizio sulla resa audio e sulla tecnologia di cancellazione del rumore delle Haylou S30 ANC, soprattutto considerando il prezzo di vendita, ribadiamo.

Connettività e autonomia

Lo standard Bluetooth 5.4 dovrebbe essere già di per sé garanzia di ottime prestazioni in termini di connettività. E infatti, non abbiamo riscontrato alcun problema al riguardo durante le settimane di prova delle Haylou S30 ANC, cuffie che abbiamo connesso a dispositivi di vario tipo: smartphone Android, computer Windows e MacBook. Una piacevole sorpresa anche la presenza della connettività multipunto, quella che consente di mantenere la connessione a due dispositivi contemporaneamente, consentendo di passare da uno all’altro rapidamente e senza effettuare disconnessioni e riconnessioni.

Ottima anche l’autonomia di queste cuffie. Haylou dichiara ben 45 ore con attiva la tecnologia di cancellazione del rumore, 80 ore se spenta, dati che abbiamo trovato in linea con le nostre prove. Apprezzabile anche la funzione di ricarica rapida che, in 10 minuti, fornisce 5 ore di autonomia. Insomma, numeri decisamente soddisfacenti, anche per i più esigenti.

Recensione Haylou S30 ANC

Conclusioni

Come avrete intuito, ci sono piaciute. Queste Haylou S30 ANC fanno parte di quella ristretta cerchia di prodotti capaci di offrire un rapporto fra qualità e prezzo molto elevato. Sono delle cuffie complete, funzionali e concrete, un po’ spartane solo per l’assenza di un sistema che ammortizzi gli snodi che collegano e muovono i padiglioni all’archetto. Ma sono comunque belle da vedere, molto comode da utilizzare, e suonano anche bene.

Le Haylou S30 ANC costano 27,99 dollari (circa 25 euro) tasse escluse su AliExpress grazie al codice sconto HAYLOUS30ANC, in vigore fino al 27 marzo 2024, coupon valido anche per comprare la versione Pro con il microfono esterno (a 28,99 dollari) e la Pro (Upgraded) con in più la custodia (a 29,99 dollari). Maggiori informazioni sono reperibili sul sito web ufficiale del produttore.

Leggi anche:  le migliori cuffie over ear del mese, la nostra selezione aggiornata e tutte le nostre guide agli acquisti