DOOGEE MIX 2 porta il FaceID anche sulla fascia media del mercato

Una delle caratteristiche più acclamate del nuovo iPhone X è sicuramente la funzione FaceID, che promette di sbloccare lo smartphone grazie al riconoscimento tridimensionale del volto. La funzione, ammesso che funzioni correttamente richiede un esborso davvero notevole, visto che vi servirebbero quasi 1.200 euro per acquistare il nuovo gioiellino di Cupertino.

Oppure potete rivolgervi a DOOGEE Mix 2, il nuovo smartphone del produttore cinese, che disporrà di un sistema tridimensionale di riconoscimento del volto molto evoluto. Non sarà possibile, ad esempio, ingannarlo inquadrando il volto di una persona che dorme, visto che il sistema utilizzato un sistema di tracciatura dello sguardo, che esclude anche l’uso di una foto per lo sblocco.

DOOGEE MIX 2 utilizzerà un sensore collocato nella parte frontale dello smartphone che invierà centinaia di migliaia di punti luminosi per identificare il volto dell’utente grazie a un algoritmo professionale. Lo smartphone dovrebbe utilizzare un display FullHD+ da 5,99 pollici, con fattore di forma 18:9 e cornici superiore e inferiore particolarmente ottimizzate, SoC MediaTek Helio P25 affiancato da 6GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Interessante anche il comparto fotografico, con doppio sensore posteriore (16+13 megapixel) e doppia fotocamera frontale, con due sensori da 8 megapixel. Completano la dotazione una batteria da 4060 mAh e Android 7.1 Nougat. Se volete avere maggiori informazioni sul prezzo e sulla disponibilità di DOOGEE MIX 2 continuate a seguirci, visto che nei prossimi giorni ne sapremo certamente di più.

Informazione Pubblicitaria

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Francesco

    Interessante come si ostinino a copiare ogni cosa già esistente che Apple poi ripresenta, comunque prodotto non valido a quanto vedo in giro, tanto meglio puntare uno Xiaomi non borderless dall’Italia da Honorbuy (per esempio l’A1)

  • Marv

    Dobbiamo quindi dedurre che la “fascia media” ora in rapporto alla brillante visione della telefonia mobile di Cupertino, sia qualcosa che si aggira sui 700€ di listino? XD

    • Dario

      Anche 800 considerando che note8 costa 999 e sicuramente anche i prossimi galaxy partiranno da quella cifra

      • Apocalysse

        Ci sarà sicuramente un’inversione di tendenza, si riduce il bacino di utenza che può permettersi quelle cifre … Anche io da estimatore del Note, se dov’essi prendere l’8, di sicuro non prenderei il 9, quindi a conti fatti spederei 430€ ogni 2 anni (lo street price è più basso) e porterei meno soldi nelle tasche della compagnia. Come me penso che molta altra gente faccia lo stesso ragionamento con prezzi così alti.

Top