Samsung spiega il design di Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge

Samsung spiega il design di Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/Samsung-Galaxy-Note-4-and-Edge-blue-460x258.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/Samsung-Galaxy-Note-4-and-Edge-blue-620x348.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/Samsung-Galaxy-Note-4-and-Edge-blue.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/Samsung-Galaxy-Note-4-and-Edge-blue.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2014\/10\/Samsung-Galaxy-Note-4-and-Edge-blue.jpg"}, "title": "Samsung spiega il design di Galaxy Note 4 e Galaxy Note Edge" }

Samsung è solita fornire delle spiegazioni in merito al design dei propri device top di gamma e, a questo proposito, ha recentemente pubblicato un resoconto dettagliato riguardante il Galaxy Note 4 e il Galaxy Note Edge.

Per quanto concerne il Note 4, Samsung ha voluto anzitutto evidenziare la scelta di eliminare le finte cuciture presenti sul predecessore Note 3 e, ancor di più, la decisione di adottare il metallo solo nei bordi del phablet. A detta del produttore, l’adozione del metallo al posto del policarbonato anche per la realizzazione della scocca posteriore avrebbe reso il device troppo freddo al tatto.

Passando al Note Edge, il colosso coreano ha spiegato il motivo del posizionamento del lato “curvo” sulla destra (per somigliare maggiormente ad un libro, le cui pagine vengono solitamente sfogliate da destra verso sinistra) e in secondo luogo l’angolazione del suddetto lato curvo, studiata appositamente per consentire il miglior grip e un’ottima visibilità.

Le informazioni in forma completa sono disponibili consultando la fonte di questo articolo.

Via

Condividimi!