Samsung ha ridotto gli ordini di componenti per i propri top di gamma

Samsung ha ridotto gli ordini di componenti per i propri top di gamma
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/Samsung-Logo1-460x299.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/Samsung-Logo1-615x400.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/Samsung-Logo1.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/Samsung-Logo1.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2015\/03\/Samsung-Logo1.jpg"}, "title": "Samsung ha ridotto gli ordini di componenti per i propri top di gamma" }

Stando a quanto riferito dal sito DigiTimes, Samsung avrebbe deciso di ridurre gli ordini di componenti dai propri fornitori per l’ultimo trimestre dell’anno.

Il lancio dei nuovi iPhone (che verranno commercializzati tra pochi giorni) e l’andamento altalenante del mercato avrebbero contribuito in maniera importante nella decisione del colosso coreano.

Se l’informazione dovesse rivelarsi corretta potremmo assistere ad una diminuzione delle vendite degli smartphone e dei tablet Galaxy nel corso dei prossimi mesi.

Anche la divisione Samsung Display dovrebbe veder ridotti gli ordini di schermi AMOLED da parte di Samsung, ma proprio da questa situazione di difficoltà potrebbero originarsi delle situazioni interessanti.

Sempre in base a quanto riportato da DigiTimes sembra infatti che varie società cinesi si siano dette interessate all’acquisto di pannelli AMOLED da destinare alla produzione di smartphone di fascia media.

Staremo a vedere cosa accadrà da qui fino alla fine del 2015.

Via

Condividimi!