Con Samsung Galaxy S8+ si punta tutto sulle curve: addio alla distinzione “edge”

Secondo un nuovo tweet di Evan Blass non dovrebbe più esistere la distinzione “edge” e “non edge” nei nuovi Samsung Galaxy S8 poiché, semplicemente, possiederanno tutti il tipico schermo curvo che abbiamo imparato ad apprezzare in questi ultimi due anni.

Il famoso leaker, piuttosto, suppone la distinzione dei nuovi flagship per dimensione, proprio come è successo con Galaxy S6, Google Pixel e iPhone 6.

Il nome del più grande dei due dovrebbe essere Samsung Galaxy S8+ e potrebbe essere l’ufficiale sostituto di Galaxy Note 7, il primo phablet dell’azienda senza variante “non edge” che, come sappiamo bene, ha avuto un destino piuttosto nefasto.

Siete curiosi di sapere le caratteristiche del nuovo presunto Galaxy S8+?

 

 

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Stefano

    Non prenderà il posto di Note 8. In uno dei vostri stessi precedenti articoli, avevate sottolineato come Samsung direttamente attraverso uno dei suoi dirigenti, dichiarò l intenzione di presentare un nuovo Note “più innovativo e più sicuro”

    • Emanuele Capone

      nell’articolo si dice che è il sostituto di Note 7, non di un eventuale Note 8 :)

      • Stefano

        A rigor di logica il vuoto lasciato da note 7 dovrebbe essere riempito con un altro smartphone Note. La mancanza di un Note non è solo una questione di dimensioni. Ma di S-Pen e di suite Note…

        • Emanuele Capone

          sono d’accordo, ma è anche vero che attualmente Samsung non ha nessun dispositivo con schermo da phablet :)

        • Ciao Stefano, ho scritto “sostituto di Note 7′ in quanto attualmente non esiste alcun phablet per Samsung e gli eventuali acquirenti delusi dal Note 7 potrebbero precipitarsi su questo S8+

          • Stefano

            Grazie per il chiarimento

          • Matteo

            In realtà c’è l’A8-A9-A9 pro… in effetti il termine “sostituito” non è corretto, se non c’è la Pen è un telefono grande punto e basta, il Note è il Note.

    • M-Redstone

      Questo modello extralarge intercetterà una parte dei “delusi” del Note 7 che non hanno la pazienza di aspettare il nuovo Note… ma ormai è quasi ufficiale che in autunno uscirà il Note 8

Top