Mancano ormai meno di due settimane alla presentazione ufficiale dei nuovi top di gamma di Samsung, Galaxy S7 e  Galaxy S7 Edge che verranno mostrati per la prima volta a Barcellona in occasione del MWC 2016 in programma dal 21 febbraio. Tra i tanti rumor circolati nelle ultime settimane è stata indicata una funzionalità assente in Galaxy S6 ma presente nella generazione precedente.

Riprendendo quanto fatto con Galaxy S5, anche la gamma Samsung Galaxy S7 dovrebbe essere resistente all’acqua. Una ulteriore conferma arriva dal database del sito Zauba, un sito che traccia i movimenti di import-export, che avrebbe intercettato alcuni componenti waterproof destinati ai nuovi flagship di del produttore sud coreano.

In particolare si parla di un carrellino per le SIM e di un microfono, disponibili per i modelli Samsung SM-G930 e Samsung SM-G935  che altri non sono se non Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge. Sempre grazie a Zauba, poche settimane fa erano trapelate le dimensioni corrette dei display, 5.1″ per Galaxy S7 e 5,5″ per Galaxy S7 Edge.

Il ritorno della resistenza all’acqua dovrebbe certamente fare piacere agli utenti, che potranno utilizzare con minor apprensione il loro gioiellino, senza paura di rovinarlo per qualche goccia d’acqua. L’appuntamento è per il 21 febbraio quando i nostri inviati al MWC 2016 ci mostreranno la nuova gamma Galaxy S7 in tutto il suo splendore. Non mancheremo comunque di riportarvi i rumor che trapeleranno nei prossimi giorni.

Via