Samsung ha annunciato quest’oggi di aver stretto un accordo di collaborazione con la società Sectra per la realizzazione di uno smartphone “super-sicuro”. Il device in questione, una volta ultimato, verrà adottato da una non meglio precisata organizzazione di difesa europea.

La partnership tra Samsung e Sectra porterà alla produzione di un dispositivo equipaggiato con il sistema di sicurezza Samsung Knox (già noto agli utenti Android) e con la piattaforma Tiger/R di Sectra, che garantirà la riservatezza delle comunicazioni.

Lo smartphone in questione, come già accennato, non raggiungerà il pubblico di massa. È comunque possibile che la collaborazione tra le due società prosegua anche in futuro.

Via