Galaxy S6 Edge+ e Galaxy Note 5: ancora problemi nella gestione della RAM

Anche i nuovi top di gamma di casa Samsung, Galaxy S6 Edge+ e Galaxy Note 5, sembrano soffrire di un qualche problema legato alla gestione dei processi in background.

Entrambi i terminali, nonostante l’elevato quantitativo di memoria RAM a disposizione (ben 4 GB), nell’uso quotidiano dimostrano di essere più lenti di un Nexus 6 nel recuperare le app in background.

Il seguente filmato, della durata di circa 5 minuti, mostra nel dettaglio il confronto da S6 Edge+ e Nexus 6, un terminale che sulla carta dovrebbe garantire prestazioni inferiori in ogni ambito rispetto al nuovo flagship coreano.

Il comportamento del phablet di Samsung è piuttosto singolare. Il device, come vedrete voi stessi, non chiude totalmente le applicazioni lasciate in background, ma impiega comunque più tempo del Nexus 6 a riaprirle. Ciò potrebbe essere dovuto ad una qualche impostazione prevista da Samsung per aumentare la reattività del terminale, ma in mancanza di dichiarazioni ufficiali o prove concrete non possiamo esserne certi.

Vi lasciamo alla visione del video:

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Alex’99

    C’era da aspettarselo….non per dire,ma si tratta di samsung,e di questi tempi,ci si può aspettare questo ed altro dalla casa sudcoreana :P

    • Michelinu

      Hai ragione, Samsung ha sbagliato a mettere solo 4 GB di RAM.. ma stiamo scherzando solo 4GB di RAM???????

      • Alex’99

        È assurdo con 4 giga di ram avere problemi….di ram!!!

        • albxd98

          Anche se ci metti 20GB di ram puoi avere problemi, infatti nell’S6 resta sempre molto spazio libero, non è la capienza il problema. L’ottimizzazione di essa è la cosa più importante, cioè regolare lo scheduler affinchè tutto rimanga fluido e reattivo.

          • Alex’99

            Appunto,non ha senso mettere tanta ram se non la si sa gestire

          • albxd98

            Anche se ce ne mettevano di meno avrebbero avuto problemi. Te l’ho scritto, non è un problema legato o perlomeno inerente alla grandezza della memoria

          • Alex’99

            Sisi ho capito : era per dire…non solo quantitá,ma serve anche qualitá

  • Scrivere di problemi nella gestione della RAM mi sembra un po’ azzardato.
    Innanzitutto sono due ROM molto differenti, quella Samsung è una cloaca piena di bloatware e come si sa la TouchWiz è una patacca in termini di consumo di risorse, l’altra, quella del Nexus è sostanzialmente Android AOSP con le GApps.
    Serve a poco avere più RAM e CPU più potente se poi queste risorse vengono divorate da applicazioni proprietarie (Samsung).
    Secondo me nel video si capisce come ci sia una sorta di differenza nel gestire le app in idle in background ma non parlerei di cattiva gestione della RAM, semmai, probabilmente, cattiva gestione delle risorse da parte delle app Samsung.

  • Matteo

    Impressionante la reattività del Nexus

  • Antonio Cacciotto

    però bisogna dire che il nexus è super reattivo,perchè sembra che il samsung ricarichi la app,ma sembra come se l’app fosse freezata e non totalemente chiusa.

  • Dany

    Un Samsung ottimizzato male…mai visto!

  • Se7ev

    E da tenere conto che il samsung ha anche delle memorie più veloci!!! D:

  • John

    Samsung ha solo ed esclusivamente un bel design, ma a fatti è penosa, se compri un Samsung sei quasi sempre destinato a customizzarlo, ROM cucinate a dovere sono la miglior via!

  • slash 741

    E io che ho cambiato il oneplus one per questo cesso di s6! Poi il bello e’ che rilasciano degli aggiornamenti che invece di migliorare creano altri bug! Coglioni

    • nature1986

      One plus è un cesso e non s6…. Non capisci niente sei la solita pecora

  • Ivan Pacca

    Nexus sempre al top

Top