Stonex One potrebbe ricevere un porting della CyanogenMod

Stonex One, il nuovo progetto di Stonex che mira a proporre sul mercato uno smartphone dalle caratteristiche da top di gamma ad un prezzo contenuto, continua a far parlare di sé questa volta sul lato software.

Per chi non sta seguendo lo sviluppo di Stonex One, ricordiamo che lo smartphone arriverà sul mercato con una versione modificata di Android 5.0 Lollipop col nome di Ciao OS. Dunque una vera e propria custom ROM realizzata da hoc (ma che come abbiamo visto non sarà troppo diversa da Android Stock).

Tuttavia quest’oggi il team di Stonex sembra stia pensando ad una duplice soluzione: ovvero realizzare (magari insieme alla community che segue il progetto) un porting della CyanogenMod per Stonex One. Facciamo attenzione però, stiamo parlando di un porting e non di un supporto ufficiale da parte della Cyanogen Inc. Questo vuol dire che la Ciao OS sarà sicuramente più stabile, sviluppata e il sistema operativo di riferimento per lo smartphone. Anche se, con la stessa foto su Twitter si parla di uno Stonex One Cyanogen Edition (ma forse è stato “semplificato” per limite di caratteri?).

Stonex comunque, come già sapevamo, ha intenzione di rendere disponibili più ROM per il suo Stonex One e questo viene ribadito su Facebook da Vanni, lo sviluppatore software, che conferma anche che il cambio di ROM potrà avvenire senza root e senza la perdita della garanzia. Tutto sarà comunque più chiaro quando si arriverà a quel momento, per ora, è già tanto che riusciamo a vedere Stonex One in foto.

Se volete dire la vostra in merito al porting della CyanogenMod per Stonex One potete lasciare un commento, sicuramente il team di Stonex si preoccuperà di raccogliere anche i vostri feedback. Oppure su Facebook o Twitter.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • RickNRoll

    Boh, lanciare un porting della Cyano personalmente lo vedo come un “vorrei ma non posso”…

    Ebbasta con sto discorso della community, senza prodotto non c’è community.

  • Ernesto

    Quando leggo di questo progetto, non so perchè, mi sento triste…… tutto ciò è triste :S

  • Skhammy

    Stonex One potrebbe anche essere messo in vendita, prima o poi… 8-). Beh, suonerebbe bene come titolo per un articolo.

  • Pelompimpero2

    Mmmhhh …. dato tutto il fumo che sta girando su questo prodotto, e il marketing invasivo che leggo, ma la TOTALE mancanza di vere basi tecniche, ormai ritengo che sarà un fallimento annunciato.
    Peccato, l’hardware annunciato avrebbe meritato una azienda migliore, almeno sino ad oggi.

  • fast.

    Flop flop flop scaffale

  • Mirko

    affidarsi alla Cyanogen inc? sarebbe stato troppo caro?

    • elros mente

      a che scopo?ci sono molti più vantaggi con una rom dedicata apposta per il dispositivo e ottimizzata proprio per quel dispositivo in particolare

      • RickNRoll

        Questo implica però avere idee chiare e competenze.
        Tutto quello che sembra mancare…

        • elros mente

          elaborare un port di cyanogen non implica avere le idee chiare,implica elaborare un port della cyanogen fine,ce ne sono a milioni di di dev o privati che sviluppano rom o fanno porting,non ci vedo nulla di troppo gravoso

          • RickNRoll

            No.
            Realizzare un porting della Cyano su un prodotto dopo che hai annunciato a destra e manca di voler svilupparti la tua custom ROM può, al limite, significare due cose:
            1) non hai per un cazzo le idee chiare sulla direzione da seguire (“voglio strafare e non sono capace”)
            2) hai un casino di tempo da perdere quindi prendi per il culo i tuoi potenziali clienti postando foto con un chupa chupa.

            Io se avessi fatto il preorder mi sentirei preso in giro (ma non per la Cyano, per carità, che potrebbe essere l’unica cosa buona di tutta sta storia).

Top