Questo sito contribuisce alla audience di

Microsoft riduce lo spazio cloud di OneDrive

A sorpresa, Microsoft ha annunciato novità relative allo spazio cloud di archiviazione del suo servizio OneDrive: a causa del gran numero di file archiviati da alcuni utenti (si parla anche di 75 TB), è stata costretta a rivedere lo spazio disponibile.

Innanzitutto non c’è più lo spazio illimitato per gli utenti Office 365, i quali d’ora in avanti avranno a disposizione solamente 1 TB di spazio per archiviare i loro file sul cloud di OneDrive.

Poi lo spazio gratuito è passato da 15 a 5 GB e non sono più disponibili i pacchetti da 100 e 200 GB per i nuovi utenti. Microsoft ha comunicato che gli utenti che superano i nuovi limiti di spazio hanno 12 mesi per salvare i propri file prima che vadano persi.

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top