Questo sito contribuisce alla audience di

Linea U: la sfida di Uber al trasporto pubblico di Roma

Il prossimo 8 dicembre sarà inaugurato il Giubileo e la città di Roma si prepara ad accogliere i milioni di viaggiatori che arriveranno da ogni parte del mondo. Uber annuncia che sono partiti i lavori per la Linea U, un esperimento di mobilità partecipativa pensato per il Giubileo.

Pensato originariamente come “Uber Giubileo”, la Linea U sarà costituita da un percorso di otto fermate collegate tra loro da un servizio di pullmini e di auto in condivisione, attivo nella Capitale in via sperimentale dal 10 al 24 dicembre 2015. A scegliere quali saranno le fermate della Linea U saranno gli stessi utenti di Uber attraverso un sondaggio, le cui modalità sono indicate qui.

Quando le fermate saranno decise, la Linea U sarà aperta: gli utenti potranno prenotarsi, pagare tramite l’app di Uber (la tariffa sarà unica) e così percorrere le fermate della linea. Intanto a Roma sono cominciati i colloqui di Uber per reclutare i nuovi driver ed assicurare gli standard minimi richiesti. È chiaro che Uber vuole dimostrare a tutti (anche al Governo italiano) quali siano le reali potenzialità del proprio servizio come alternativa al trasporto pubblico.

E voi cosa pensate di questa iniziativa? I trasporti pubblici della vostra città potranno essere sostituiti da Uber in futuro?

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top