Facebook testa un nuovo metodo di shopping nelle live

Facebook testa un nuovo metodo di shopping nelle live
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/02\/Facebook-Stories_tta5.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/02\/Facebook-Stories_tta5-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/02\/Facebook-Stories_tta5-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/02\/Facebook-Stories_tta5.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/02\/Facebook-Stories_tta5.jpg"}, "title": "Facebook testa un nuovo metodo di shopping nelle live" }

Facebook sta testando in Thailandia un nuovo metodo di shopping, direttamente all’interno delle live; il sistema è molto semplice, e permette a chi sta guardando la live di effettuare un rapido screenshot con un tasto dedicato quando il venditore sta mostrando un prodotto di suo interesse, e inviare direttamente l’immagine al venditore.

Niente acquisto diretto in live, per ora, ma un semplice e veloce metodo per contattare il venditore per uno specifico articolo in vendita. I venditori posso quindi organizzare delle live per mostrare nuovi prodotti o nuove collezioni, e il pubblico può contattare rapidamente il venditore per l’acquisto.

Dopo aver inviato la foto, il venditore contatta il cliente inviando la richiesta di pagamento tramite Messenger, e il processo di acquisto va verso il completamento. Il metodo “screenshot” potrebbe inoltre ridurre possibili errori sugli articoli che si intende acquistare, sia per il compratore che per il venditore.

Non è chiaro se e quando Facebook deciderà di espandere questa nuova funzionalità all’interno delle live.

Theverge