Activision ha svelato modalità di gioco, mappe e personaggi che saranno presenti nel suo prossimo gioco Android Call of Duty: Mobile che presenterà molti contenuti delle serie Modern Warfare e Black Ops.

Le cinque modalità di gioco sono Free-For-All, Frontline, Team Deathmatch, Hardpoint e Domination, tuttavia Activision afferma che ce ne saranno delle altre.

Le mappe di gioco saranno le seguenti:

  • Crossfire – una piccola città nel deserto che ha debuttato in Call of Duty 4: Modern Warfare

  • Standoff – una città di confine tra Cina e Kirghizistan che ha debuttato in Call of Duty Black Ops II e ribattezzata “Outlaw” in Black Ops III

  • Crash – Città deserta che ha debuttato in Call of Duty 4: Modern Warfare

  • Killhouse – ambientata all’interno di un magazzino che ha debuttato in Call of Duty 4: Modern Warfare

  • Poligono di tiro – impianto di pratica militare che ha debuttato in Call of Duty Black Ops e recentemente visto in Black Ops 4

Inoltre sono stati confermati sei personaggi classici della saga di Call of Duty: Alex Mason, David “Section” Mason, Thomas A. Merrick, Simon “Ghost” Riley, John “Soap” MacTavish e John Price.

Altri contenuti rivelati dal publisher includono:

  • cinque slot di caricamento, ognuno contenente un’arma primaria, un’arma secondaria, una granata, un’arma e tre Perks

  • due schemi di controllo: una “Modalità semplice” che consente il fuoco automatico quando il mirino si focalizza su un nemico e una “Modalità avanzata” manuale con personalizzazioni dell’HUD e la possibilità di scegliere opzioni di tiro specifiche a seconda dell’arma

  • 17 parametri di sensibilità per la mira regolabili

  • ricompense in base al punteggio guadagnato in una sola vita nei vari contesti

Infine, Activision dichiara che il beta test del gioco è in corso in India e verrà esteso ad altri paesi nei prossimi mesi. Nel mentre potete pre-registrarsi per Call of Duty: Mobile tramite il Play Store di Google attraverso il badge sottostante.

Android app sul Google Play