A pochi giorni dall’esordio italiano di Vivo V40 SE 5G insieme a WINDTRE, il produttore cinese presenta in Europa due nuovi smartphone Android: in occasione dell’avvio di UEFA Euro 2024, di cui l’azienda è sponsor, sono stati svelati Vivo V40 5G e Vivo V40 Lite 5G, due prodotti caratterizzati da design elegante e funzionalità professionali di fotografia ritrattistica e realistica. Andiamo a scoprirli da vicino.

Vivo V40 5G e V40 Lite 5G sono ufficiali con l’esperienza di ZEISS

La serie V40 viene completata da Vivo V40 5G e V40 Lite 5G, due smartphone Android ricchi di funzioni esclusive e caratterizzati da un design che solitamente si vede su fasce di prezzo più alte. Entrambi i modelli sono dotati di funzioni per andare incontro alle sfide della vita reale combinate con la tecnologia Aura Light, che consentono di catturare ogni momenti indipendentemente dalle condizioni di luce.

Vivo e ZEISS introducono per la prima volta l’imaging mobile professionale nel segmento di fascia media, allargando i sistemi ottici all’avanguardia e l’esperienza di ZEISS a una più ampia fetta di consumatori europei. “Ogni anno assistiamo ad incredibili progressi nelle capacità di imaging mobile, con un numero sempre maggiore di fotografi e appassionati che aspirano a catturare immagini e video di qualità professionale con i loro smartphone“, ha dichiarato Changjun Li, Presidente di Vivo Europe. “Siamo lieti che la nostra partnership con ZEISS ci consenta di introdurre nei nostri smartphone di fascia media le capacità di imaging superiore delle ottiche ZEISS, in passato riservate ai nostri dispositivi di punta della Serie X, dando così la possibilità a un numero ancora maggiore di utenti di sperimentare una fotografia davvero all’avanguardia“.

“Il nuovo V40, co-ingegnerizzato con ZEISS, segna un’altra pietra miliare nella nostra collaborazione e nel nostro percorso per offrire ai consumatori funzionalità senza precedenti“, ha evidenziato Sebastian Döntgen, Head of Marketing, Category Management, and Sales from ZEISS Consumer Products. “È evidente il nostro impegno verso un approccio alla creazione di contenuti più professionale e intuitivo. Coniughiamo l’esperienza professionale con un’usabilità all’avanguardia, garantendo una fruizione semplificata dei più elevati risultati di imaging“.

Vivo V40 5G con Snapdragon 7 Gen 3, doppia fotocamera da 50 MP e IP68

Vivo V40 5G mette a disposizione una fotocamera principale super-sensibile da 50 MP e una fotocamera ultra-grandangolare da 50 MP: grazie all’esperienza di ZEISS nella produzione di obiettivi per ritratti di livello professionale, gli utenti possono approfittare della modalità Ritratto Multifocale e degli stili ZEISS, tra cui Bokeh Biotar. Il sistema Aura Light, già citato più su, è realizzato per imitare le condizioni di luce di studi professionali ed è in grado di valorizzare i soggetti grazie all’aggiunta della regolazione intelligente della temperatura di illuminazione. Anche la fotocamera frontale ultra-grandangolare è da 50 MP, e permette di immortalare senza difficoltà scatti ad ampio raggio, come selfie di gruppo.

Il nuovo smartphone Android offre uno display curvo AMOLED da 6,78 pollici a risoluzione 1,5K e viene mosso dal SoC Qualcomm Snapdragon 7 Gen 3, al cui fianco trovano spazio 12 GB di RAM (espandibili con ulteriori 12 GB di RAM virtuale) e 512 GB di spazio di archiviazione. A disposizione pure doppi altoparlanti, certificazione IP68 contro acqua e polvere e una generosa batteria da 5500 mAh compatibile con la ricarica rapida FlashCharge da 80 W (qui la scheda tecnica completa).

Vivo V40 5G offre una scocca da 7,58 mm di spessore, disponibile nelle colorazioni Stellar Silver e Nebula Purple. Secondo quanto riferito, il modulo fotografico posteriore si ispira all’anello della costellazione dei Gemelli. Il sistema operativo è Funtouch OS 14 basato su Android 14, con un occhio a gestione della memoria, alle funzionalità multitasking, alla personalizzazione, alle garanzie di privacy e alla sicurezza, senza scordare gli strumenti di editing video.

Vivo V40 Lite 5G con tripla fotocamera e 5500 mAh

Vivo V40 Lite 5G rinuncia a qualcosa per scendere di prezzo, ma mette comunque a disposizione una fotocamera principale da 50 MP con sensore Sony IMX882 e Aura Light con regolazione intelligente della temperatura in base allo scenario. Il resto del comparto fotografico vede la presenza di una fotocamera ultra-grandangolare da 8 MP, di una macro da 2 MP e di un sensore da 32 MP per i selfie.

Il display è un AMOLED da 6,78 pollici con refresh rate fino a 120 Hz, e il cuore è sempre firmato Qualcomm: a bordo c’è il SoC Snapdragon 6 Gen 1, affiancato da 8 GB di RAM (espandibili con ulteriori 8 GB di RAM virtuale) e da 256 GB di memoria interna. La batteria è anche qui da 5500 mAh e promette un’autonomia coi fiocchi, ma la ricarica rapida scende a 44 W. Lo smartphone viene proposto nelle finiture Classy Brown e Dreamy White e ovviamente con Funtouch OS 14, basato su Android 14.

Prezzi e uscita di Vivo V40 5G e Vivo V40 Lite 5G

Vivo V40 5G e V40 Lite 5G saranno disponibili all’acquisto da inizio luglio 2024 al prezzo consigliato di rispettivamente 599 euro e 399 euro. È possibile che per la data di lancio saranno proposte offerte dedicate: torneremo eventualmente sull’argomento nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti: Recensione Vivo X90 Pro