All’inizio del mese vi abbiamo parlato del fatto che la nuova interfaccia utente di WhatsApp per smartphone Android era in distribuzione e stava raggiungendo tutti gli utenti.

Ora, a distanza di qualche settimana, il team della popolare app di messaggistica ha annunciato ufficialmente questi cambiamenti che conferiscono all’app un look più moderno e in linea con i canoni del Material You di Google.

La nuova UI di WhatsApp per Android è ufficiale

Già da qualche settimana, l’app di WhatsApp per smartphone Android ha iniziato a ricevere la nuova interfaccia utente caratterizzata da una barra di navigazione collocata in basso, con le schede riorganizzate rispetto al passato (nel nuovo ordine Chat, Aggiornamenti, Community, Chiamate, mentre prima erano nell’ordine Community, Chat, Aggiornamenti, Chiamate).

A una ventina di giorni dall’inizio del rollout per tutti, il team di sviluppo ha annunciato agli “amici Android” di avere “spostato alcune cose per rendere più semplice l’accesso a ciò di cui avete bisogno, quando ne avete bisogno“.

L’unica differenza rispetto a ciò che vi abbiamo riportato all’inizio del mese, sta nel fatto che è stato reintrodotto la possibilità di scorrere tra le schede con degli swipe laterali. Per maggiori dettagli sulla nuova interfaccia, vi rimandiamo all’articolo pubblicato in precedenza.

Come scaricare o aggiornare la popolare app di messaggistica

Per scaricare WhatsApp per Android o aggiornare l’app all’ultima versione disponibile, sarà sufficiente raggiungere la pagina dell’app sul Google Play Store (tramite il badge sottostante) ed effettuare un tap su “Installa” o “Aggiorna”.

Invece, nel caso in cui siate desiderosi di provare le novità in anteprima che arriveranno sull’app in futuro, potrete rivolgervi al programma beta dell’app (la pagina dedicata al programma è raggiungibile tramite questo link) e scaricare WhatsApp Beta per Android. Nel caso in cui il programma beta fosse temporaneamente al completo, potrete comunque procedere con l’installazione manuale dei relativi file APK, scaricabili dal portale APK Mirror (la cui pagina dedicata è raggiungibile cliccando su questo link).

Segui i nostri canali WhatsApp: Il nostro canale TuttoTech e Il nostro canale PrezziTech

Potrebbero interessarti anche: Le nostre guide di WhatsApp e Farsi rubare l’account WhatsApp non è così difficile: ecco come difendersi