WhatsApp Beta ha una nuova interfaccia per le impostazioni dei gruppi

WhatsApp Beta

Il team di sviluppo di WhatsApp continua a lavorare costantemente sia all’introduzione di nuove funzionalità sia al miglioramento di quelle esistenti. Dopo aver introdotto per tutti la modifica dei messaggi in via ufficiale (saranno necessari alcuni giorni affinché tutti siano in grado di ottenere la funzione), la verifica casuale della password dei backup e la possibilità di bloccare le chat con l’impronta digitale, la famosa app di messaggistica istantanea si aggiorna in versione beta, arrivando alla versione 2.23.11.11, e introduce una rivisitazione dell’interfaccia per le impostazioni dei gruppi. Andiamo a vedere le novità dell’aggiornamento.

Le novità della versione 2.23.11.11 di WhatsApp Beta per Android

WhatsApp, nel suo costante impegno per migliorare l’esperienza degli utenti, ha recentemente rilasciato un aggiornamento focalizzato sull’interfaccia utente per i dispositivi Android. Dopo aver introdotto una barra di navigazione inferiore modificata nelle versioni precedenti (disponibile solo per alcuni beta tester, almeno per il momento), l’azienda ha compiuto un ulteriore passo in avanti per rendere l’applicazione ancora più intuitiva e user-friendly.

Con l’ultimo aggiornamento alcuni utenti beta tester hanno l’opportunità di sperimentare un’interfaccia delle impostazioni dei gruppi completamente ridisegnata. Come illustrato nello screenshot che trovate qui sotto, questo cambiamento sfocia in un layout più pulito e diretto: oltre a un restyling grafico delle varie voci, rispetto alla versione precedente non sarà più necessario aprire una finestra aggiuntiva per selezionare un’opzione, ma sarà possibile attivarla o disattivarla direttamente dalla schermata di impostazioni del gruppo tramite un comodo pulsante posto a fianco dell’opzione corrispondente. Questa modifica promette di risparmiare tempo agli utenti, semplificando e rendendo più immediato il processo di personalizzazione delle impostazioni del gruppo.

Inoltre, con questo aggiornamento sono state estese le possibilità di controllo per gli amministratori dei gruppi, che a partire da questa versione dell’app avranno la possibilità di decidere se permettere o meno agli altri partecipanti di aggiungere nuovi membri al gruppo, offrendo così una maggiore autonomia nella gestione del gruppo stesso.

WhatsApp nuovo menu impostazioni dei gruppi

Il lancio di questa nuova interfaccia per la sezione delle impostazioni dei gruppi rappresenta un ulteriore passo avanti per WhatsApp nella sua costante evoluzione. Non si tratta solo di un miglioramento funzionale, ma anche di un importante upgrade estetico. L’obiettivo di WhatsApp è infatti quello di offrire un’applicazione non solo efficiente e ricca di funzionalità, ma anche gradevole dal punto di vista visivo.

Per il momento la nuova interfaccia è disponibile solo per un numero limitato di beta tester che hanno installato l’ultimo aggiornamento di WhatsApp beta per Android; tuttavia, l’azienda ha annunciato che l’aggiornamento sarà distribuito ad altri utenti nel corso delle prossime settimane, rendendo accessibili le nuove funzionalità a una platea sempre più ampia.

Come scaricare le nuove versioni dell’app

Se desiderate provare le ultime versioni di WhatsApp Beta per i dispositivi basati su Android avete la possibilità di farlo attraverso il Google Play Store, iscrivendovi al canale di beta testing (potete trovare la pagina dedicata al programma seguendo questo link).

Coloro che non fossero riusciti a iscriversi al programma beta ma volessero provare lo stesso in anteprima le ultime versioni dell’app di messaggistica hanno la possibilità di farlo installando manualmente i relativi file APK, che possono essere scaricati da APK Mirror (trovate la pagina dedicata seguendo questo link). La versione 2.23.11.11 beta la trovate qui.

Potrebbe interessarti anche: le nostre guide di WhatsApp

Fonte: Wabetainfo.com
Condividi: