Non è passato neanche un giorno da quando OPPO ha stuzzicato l’interesse dei fan con l’annuncio del lancio di Find N, il primo smartphone pieghevole dell’azienda, che già spuntano i primi render ufficiali del dispositivo. Se possiamo ammirare le immagini di OPPO Find N è grazie al noto leaker Evan “evleaks” Blass, che su Twitter ha svelato il design del foldable in arrivo il 15 dicembre.

Il design a doppio schermo di OPPO Find N è simile a quello del Samsung Galaxy Z Fold 3: schermo esterno per un facile utilizzo anche da chiuso e cerniera verticale per accedere al generoso pannello principale una volta aperto. Anche il setup a tripla fotocamera posteriore è posizionato in modo simile al concorrente di casa Samsung, ma qui OPPO Find N sfodera il suo asso nella manica: almeno uno dei sensori avrà una risoluzione da 50 MP, forse prendendo a prestito lo stesso sensore Sony che abbiamo già visto su OPPO Find X3 Pro. Un notevole passo in avanti se paragonato alla tripletta di sensori da 12 MP che Samsung ha messo in campo sullo Z Fold 3, anche se questo si traduce in un elemento sporgente rispetto alla scocca del device.

Nella parte frontale si vede chiaramente dai render la presenza della fotocamera punch-hole collocata al centro del display, nella parte alta del device: il sensore dovrebbe essere da 32 MP, risoluzione più che adeguata per scattare selfie dettagliati. Altro foro per la fotocamera è visibile nell’angolo in alto a sinistra sul display principale.

OPPO Find N design

La cornice con finitura metallica caratterizza tutto il contorno di OPPO Find N e ne esalta le linee sinuose, interrotte nella parte bassa dal connettore USB-C e due griglie le quali dovrebbero ospitare gli altoparlanti stereo o un microfono e un altoparlante.

OPPO Find N design

 

Secondo Pete Lau, CEO dell’azienda e fondatore di OnePlus, questi bordi smussati e alle scelte di design di OPPO Find N “dovrebbero creare un’esperienza rivoluzionaria ed efficiente che uno smartphone tradizionale non può fornire“. L’impegno di OPPO è stato tutto concentrato, negli ultimi tre anni, nel risolvere i punti più critici degli smartphone pieghevoli, ovvero durata nel tempo e la fragilità della piega sul display principale.

OPPO Find N: scheda tecnica e prezzo svelati prima del lancio

Dopo i render ufficiali anche le caratteristiche tecniche di OPPO Find N sono state rivelate a soli pochi giorni dal lancio ufficiale, insieme al presunto prezzo di vendita al lancio. Il processore equipaggiato da OPPO Find N non sarà lo Snapdragon 8 Gen 1 ma lo Snapdragon 888, una scelta forse dettata dalle tempistiche di arrivo sul mercato: il primo smartphone con a bordo la nuova generazione di SoC targata Qualcomm è infatti Motorola Edge X30. Si tratta comunque di un processore che potenza e caratteristiche più che sufficienti per regalare un’esperienza d’uso al top.

Il display interno di OPPO Find N sarà del tipo LTPO OLED con refresh a 120 Hz, adattandosi a seconda del contenuto presente su schermo. Dall’immagine trapelata si riesce a vedere bene la posizione del foro per la fotocamera interna, posta in alto a sinistra. Confermata la presenza del sensore Sony IMX766 da 50 MP, lo stesso equipaggiato da OPPO Find X3 Pro, così come la capienza della batteria da 4.500 mAh.

OPPO Find N prezzo e scheda tecnica

Due i modelli previsti per la vendita: uno equipaggiato con 8 GB di memoria RAM e 256 GB di memoria interna; l’altro invece avrà a bordo 12 GB di memoria RAM e 512 GB di memoria interna. Il primo avrà un costo di 12.999 CNY (circa 1808 euro), mentre il secondo costerà 13.999 CNY (circa 1947 euro).

Non resta che attendere la presentazione ufficiale per vedere dal vivo l’attenzione all’ergonomia e all’esperienza d’uso che hanno guidato OPPO nella realizzazione di questo smartphone foldable.

Potrebbe interessarti: OPPO Reno7 Pro League of Legends è l’edizione speciale per i fan di LOL