Huawei Y7a ufficiale, ma è una “vecchia” conoscenza

Huawei Y7a

Questa mattina un nuovo modello è entrato a far parte dell’economica serie Y di Huawei: Huawei Y7a è stato annunciato ufficialmente e, sebbene tecnicamente si presenti come uno smartphone decisamente interessante – soprattutto in relazione al prezzo –, non è esattamente una novità.

Caratteristiche tecniche di Huawei Y7a

La dotazione tecnica di Huawei Y7a è di livello discreto, con alcuni dati che spiccano sul resto, quali la quadrupla fotocamera con principale da 48 MP e la generosa batteria da 5.000 mAh.

Procedendo con ordine, il nuovo smartphone di fascia medio-bassa di Huawei propone un display LCD da 6,67 pollici con risoluzione Full HD+ e un foro in posizione accentrata per la fotocamera anteriore.

Sotto alla scocca, a muovere il tutto, c’è il SoC HiSilicon Kirin 710A, affiancato da 4 GB di RAM e 64 o 128 GB di memoria interna – il taglio maggiore sarà destinato soltanto ai mercati sud-americani –, comunque espandibile tramite microSD fino a 512 GB.

Il comparto fotografico di Huawei Y7a si compone di una singola fotocamera anteriore da 8 MP e una quadrupla posteriore con: principale da 48 MP, ultra-grandangolare da 8 MP e due unità da 2 MP rispettivamente per macro e dati di profondità.

Dal punto di vista software, si segnala l’ormai consueta mancanza di servizi e app di Google, soppiantati dai Huawei Mobile Services e dallo store AppGallery. Il sistema operativo a bordo è comunque Android 10 con interfaccia EMUI 10.1.

A completare il pacchetto ci sono il sensore di impronte digitali laterale, la classica dotazione di connettività con USB-C e anche porta jack audio da 3,5 mm e soprattutto la batteria da 5.000 mAh con supporto alla ricarica rapida a 22,5 W.

Prezzo e disponibilità di Huawei Y7a

Se le caratteristiche tecniche fin qui menzionate e il design visibile nell’immagine di apertura e in quelle qui sopra vi sembrano familiari, non siete in errore: Huawei Y7a non è altro che un Huawei P Smart (2021) sotto falso nome, un rebrand se preferite.

Lo smartphone, nelle colorazioni Midnight Black, Crush Green e Blush Gold, sarà disponibile in Malesia dal 30 ottobre al prezzo di 799 RM (circa 163 euro) per la versione da 128 GB. Dato che il suo alter ego Huawei P Smart (2021) è già disponibile in Italia, difficilmente vedremo il nome Huawei Y7a dalle nostre parti.

Leggi anche: Migliori smartphone Android: la classifica di ottobre 2020

Fonti: Gsmarena.com
Condividi: