Quando si pensa all’aggiornamento di un’applicazione, viene logico pensare ad un aumento/miglioramento delle sue funzionalità, ma non sempre è così.

Infatti, oggi Motorola ha fatto la cosa opposta: ha aggiornato l’app Migrate rimuovendo il supporto al trasferimento dati da iPhone, come si può leggere nel changelog presente sul Play Store:

Per gli utenti di Migrate:
Siamo spiacenti di comunicare che elimineremo i servizi di trasferimento Migrate per iPhone il 27 settembre 2015. Potrai ancora usare i servizi di trasferimento Migrate per Android e non smartphone, se possiedi un telefono Android 5.1 Lollipop o versione precedente.
Puoi scegliere un’altra app come alternativa per i trasferimenti di dati. Altri clienti hanno usato Copy My Data, Phone Copier, ShareIt e altre app disponibili nella maggior parte degli app store.
Cosa avrà spinto Motorola a rimuovere questa funzione? Molto probabilmente lo sviluppo di questa funzione richiedeva troppe risorse e così hanno deciso di togliere questa possibilità. Il fatto che venga specificato “Android 5.1 o versioni precedenti” inoltre fa intuire che l’applicazione potrebbe essere eliminata completamente durante l’aggiornamento a Android 6.0 Marshmallow, dato che quest’ultimo integra già al suo interno delle funzioni analoghe.
Non ci resta che attendere i primi aggiornamenti di Motorola per confermare o meno questa ipotesi.