Android 9 Pie: ci sono porting per OnePlus One, 5 e 5T e per i gadget con Project Treble

Android 9 Pie: ci sono porting per OnePlus One, 5 e 5T e per i gadget con Project Treble
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/android_9_pie_tta-460x345.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/android_9_pie_tta-635x477.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/android_9_pie_tta.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/android_9_pie_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/08\/android_9_pie_tta.jpg"}, "title": "Android 9 Pie: ci sono porting per OnePlus One, 5 e 5T e per i gadget con Project Treble" }

Il cerchio si chiude: con i porting di Android 9 Pie per OnePlus One e OnePlus 5 e 5T, ogni smartphone dell’azienda cinese conta almeno una ROM basata sull’ultima evoluzione del robottino verde. Per quelle ufficiali ci sarà da attendere più o meno a lungo a seconda dei casi, ma gli amanti del modding hanno il materiale necessario a mitigare le attese.

La build per OnePlus One (qui) è curata dal team POSP e sembra essere sgombra da bug rilevanti, ragion per cui in mancanza di informazioni che mirino alla direzione opposta può essere considerata “stabile”. Le due per OnePlus 5 (qui) e OnePlus 5T (qui) sono invece delle AOSP (quindi prive di modifiche) ma NFC e VoLTE non funzionano e in più necessitano di una decrittazione preliminare all’installazione.

Per diversi altri smartphone, ossia quelli che dispongono di Project Treble, è disponibile la ROM AOSP Android Pie GSI, basata come suggerisce il nome su Android 9 Pie e il cui obiettivo è quello di “fornire la massima compatibilità hardware all’interno di un’immagine di sistema generica (GSI)” – che poi è lo stesso obiettivo di Project Treble.

Trovate a questo indirizzo l’elenco dei dispositivi sui quali è stata provata ed è funzionante (pur con i suoi bug), le indicazioni per installarla ed il link al download.

Fonte: Xda-developers
Condividimi!