Google Viaggi è la nuova piattaforma per organizzare viaggi in modo semplice e veloce

Google Viaggi è la nuova piattaforma per organizzare viaggi in modo semplice e veloce
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta-460x345.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta-533x400.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/05\/Google_logo_2_tta.jpg"}, "title": "Google Viaggi \u00e8 la nuova piattaforma per organizzare viaggi in modo semplice e veloce" }

Stanchi di rinunciare alla vostra meritata vacanza dopo un anno di lavoro a causa della difficile organizzazione del viaggio? Tranquilli, il problema ve lo risolve Google Viaggi.

Oggi, Google ha annunciato una nuova piattaforma per l’organizzazione di viaggi che renderà il tutto più semplice e veloce. Già un anno fa, l’azienda aveva preso in considerazione la cosa, semplificando la ricerca di voli e hotel dallo smartphone, ma stavolta il tutto diventa ancora più accessibile, grazie alla realizzazione della piattaforma ad hoc, disponibile anche in versione desktop.

La parola chiave della nuova filosofia Google per l’organizzazione di viaggi è, senza dubbio, “smart”. Il punto di forza sarà quello di integrare le informazioni fra i vari servizi, tra cui Google Viaggi, Google Trips, Google Maps e la classica “ricerca su Google”, in modo da renderle sempre accessibili agli utenti.

Analizzando più nel dettaglio la nuova piattaforma, vediamo come su Google Viaggi si ha la possibilità di modificare in tempo reale l’organizzazione dei propri viaggi, anche aggiungendo nuove prenotazioni. La nuova piattaforma è in grado di tenere traccia delle ricerche recenti inerenti al viaggio, come voli o hotel, e dei luoghi salvati, in modo da aggiungerli automaticamente al viaggio presente nella piattaforma (funzione che può essere disattivata per questioni di privacy) e di mostrarci costantemente le informazioni sul meteo relative alla data e ai luoghi del viaggio.

Un’altra novità importante introdotta da Google Viaggi è la possibilità di continuare, ovunque e in ogni momento, la pianificazione del viaggio. Durante il viaggio, ad esempio, la piattaforma mostrerà i luoghi importanti e da visitare che si trovano nei pressi dell’utente. Inoltre, in Google Maps saranno mostrati le prenotazioni degli hotel e dei ristoranti.

Vi invitiamo a scoprine di più visitando il sito ufficiale.

Condividimi!