Android Studio 3.0: supporto alle Instant App, nuovi tool per le performance delle app e molto altro

Android Studio 3.0: supporto alle Instant App, nuovi tool per le performance delle app e molto altro
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/rhia66zuv8c-460x259.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/rhia66zuv8c-635x357.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/rhia66zuv8c.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/rhia66zuv8c.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/05\/rhia66zuv8c.jpg"}, "title": "Android Studio 3.0: supporto alle Instant App, nuovi tool per le performance delle app e molto altro" }

Tra le tante novità legate ai prodotti di largo consumo, al Google I/O 2017 sono  stati annunciati molti cambiamenti per gli sviluppatori. Android Studio, ad esempio, è arrivato alla versione 3.0 con supporto a Kotlin e molto altro.

Con questa nuova release sono stati introdotti nuovi strumenti per monitorare le performance delle app ed un migliore supporto a progetti di grande dimensione.

Altri cambiamenti, oltre a quelli appena citati, sono l’ufficiale supporto alle Instant App e diverse migliorie per quanto riguarda la piattaforma Android O.

Android Studio 3.0 è disponibile per ora solo nel canale Canary ma arriverà ufficialmente nelle prossime settimane anche nella versione stabile. Stabile

Sotto trovate il video introduttivo di Android Developers con tutte le novità presentate.

Fonte: 9to5google
Condividimi!