Signal introduce i messaggi autodistruttivi per mantene l’ordine nelle conversazioni

I messaggi “autodistruttivi”, quelli che si cancellano dopo un determinato tempo, non sono certamente una novità ma sono sempre state “vendute” come importanti strumenti di sicurezza. Da sempre Snapchat offre la possibilità di mandare messaggi a tempo, che spariscono alla scadenza preimpostata, e che spesso vengono interpretati come una misura di sicurezza.

Sono infatti sufficienti uno screenshot o un copia/incolla, se l’applicazione lo consente, o una fotocamera esterna per immortalare il messaggio “segreto” e fissarlo nella memoria a dispetto di qualsivoglia forma di sicurezza. Signal, considerata da molti come l’app di messaggistica più sicura, ha introdotto con il nuovo aggiornamento i messaggi che si cancellano dopo un certo tempo, ma ha avuto l’intelligenza di motivarla in maniera diversa.

“I messaggi che si cancellano automaticamente sono un modo per te e per i tuoi amici per mantenere pulita la conversazione. Si tratta di una funzione che permette ai partecipanti ad una conversazione di automatizzare un minimo di igiene…

Un modo davvero interessante di vedere una funzione simile da parte di Signal, soprattutto in un mondo sempre più digitale dove le persone si scambiano decine di messaggi al giorno e non hanno il tempo né la voglia di mettersi a fare pulizia. Potete scaricare Signal dal Play Store attraverso il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Fonte

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top