Flick Launcher continua a migliorarsi con un altro aggiornamento: siamo ora arrivati alla versione 0.2.0 beta 203, che porta miglioramenti alla stabilità e un ricco changelog. Andiamo a scoprire di che si tratta.

Flick Launcher è in fase beta e risulta tuttora unreleased sul Play Store, ma il nuovo update porta diversi bugfix e miglioramenti che potrebbero spingervi a installarlo sul vostro smartphone (se già non lo avete fatto). Il changelog completo include:

  • aggiunto il backport delle scorciatoie per le app
  • aggiunta opzione per modificare la dimensione dei dots
  • aggiunte animazioni app (le trovate in Impostazioni->Interfaccia)
  • aggiunta icona animata dell’orologio (in Impostazioni->Icone)
  • aggiunta opzione per modificare la durata dell’animazione dell’app drawer (in Impostazioni->Drawer)
  • aggiunta opzione per disabilitare le animazioni delle app (in Impostazioni->Interfaccia)
  • risolti crash con i link creati dalle app sulla home
  • risolti bug con le icone dinamiche dei calendari
  • risolti crash quando si visualizzano i dialog in Lollipop
  • migliorato il metodo di modifica delle icone
  • rimosse le animazioni quando si naviga nelle impostazioni, tolte dalle attività recenti
  • migliorato il metodo di conteggio delle notifiche (dots)
  • vari fix di layout

Per avere l’integrazione con Google Now dovrete installare la versione presente sul sito, raggiungibile a questo indirizzo; lo sviluppatore ci ha comunicato che presto non sarà più un’operazione necessaria.

Per provare Flick Launcher, disponibile anche in versione PRO nel caso vogliate dare una mano, vi basta seguire il badge qui in basso.

Android app sul Google Play