Blur Launcher è arrivato sul mercato poco più di un anno fa offrendo la possibilità di ottenere maggiori personalizzazione da Google Now Launcher, il launcher creato da Google. Quest’ultimo permette di aprire Google Now con uno swipe dal bordo sinistro, mentre Blur launcher va ad espandere questa cararteristica.

Ieri l’applicazione è stata aggiornata e le novità visibili non sono molte. Lo sviluppatore afferma infatti di aver riscritto completamente l’applicazione, incorporando il codice più recente utilizzato da Google per il suo launcher.

Con uno swipe da sinistra sarà possibile richiamare una scheda ottimizzata per Talon o EvolveSMS, entrambe create dallo stesso sviluppatore di Blur Launcher, che ha rilasciato anche Source, una scheda che offre news e informazioni dai vostri feed.

Una ulteriore novità è data dal fatto che ora Blur Launcher è completamente Open Source, permettendo a chiunque di creare un plugin per mostrare le proprie informazioni nella pagina che appare alla sinistra del launcher.

Se non lo avet ancora provato, potete scaricare gratuitamente Blur Launcher e il plugin Source dal Play Store attraverso il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Android app sul Google Play

Via