App Google si prepara a introdurre alcune novità del Google I/O 2019 con le ultime versioni

App Google si prepara a introdurre alcune novità del Google I/O 2019 con le ultime versioni
{ "img": {"small":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_15_tta.jpg","medium":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_15_tta-460x259.jpg","large":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_15_tta-635x357.jpg","full":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_15_tta.jpg","retina":"https:\/\/img.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2018\/01\/App_Google_15_tta.jpg"}, "title": "App Google si prepara a introdurre alcune novit\u00e0 del Google I\/O 2019 con le ultime versioni" }

Nei giorni scorsi, in occasione del Google I/O 2019, sono state annunciate numerose novità legate a Google Assistant alla Ricerca Google e alle tantissime app dell’ecosistema del colosso di Mountain View.

Alcune di queste stanno già trovando posto all’interno dell’App Google per la quale sono stati rilasciate le versioni 9.84 e 9.88. Nella maggior parte dei casi si tratta di nuove righe di codici che preparano la strada alle nuove funzioni, ma alcuni utenti stanno già osservando le prime novità.

Le prime novità riguardano la funzione Face Match, che sarà utilizzata sugli smart display della famiglia Google Nest per riconoscere l’utente e mostrargli le informazioni personalizzate. Al momento sono presenti solo alcune stringhe insieme a quelle che porteranno a identificare i familiari con il menu Family & Top Contacts, in arrivo nella seconda metà dell’anno.

Il widget di ricerca inoltre ha la particolarità di adottare il tema scuro quando viene attivata la modalità di risparmio energetico ma, come segnala un nostro lettore, sembra attivarsi anche nel sistema è attiva la modalità scura, andando a colorare di scuro alcune parti dell’interfaccia.

Tra le altre funzioni in fase di sviluppo, di cui sono presenti alcune tracce, troviamo la modalità Incognito per Google Maps e Ricerca Google, e le nuove azioni per Google Assistant. Compaiono i primi riferimenti alla nuova modalità di guida che in futuro andrà a sostituire l’app di Android Auto per gli smartphone.

Entrambi gli aggiornamenti dell’app Google sono disponibili nel canale beta, al quale potete accedere da questa pagina, e possono essere scaricati dal Play Store utilizzando il badge sottostante.

Android app sul Google Play

Grazie a Nicola per la segnalazione

Fonti: 9to5google, 9to5google
Condividimi!