Adobe Lightroom è sicuramente tra i primi tre programmi di editing fotografico più usati in ambito professionale. Oggi la versione per Android di questo software si aggiorna e introduce il supporto al formato RAW.

Questa funzionalità era una delle principali mancanze di Lightroom per Android, che addirittura aveva recentemente aggiunto il supporto a Nougat. Finalmente oggi una delle migliori applicazioni di editing fotografico per Android si è messa al passo con i tempi.

Ma c’è di più, perchè non solo viene supportato il formato RAW, ma sono anche state implementate alcune utili caratteristiche aggiuntive, come la possibilità di accedere direttamente dallo smartphone alla macchina fotografica (ammesso di avere il cavo dati adatto) e la sincronizzazione dei contenuti tra le varie versioni di Lightroom (desktop, Android, web). Inoltre le fotografie scattate in RAW verranno automaticamente etichettate, in modo che gli utenti non si confondano al momento della cernita per il trasferimento delle immagini.

L’update è in distribuzione proprio in queste ore tramite la pagina ufficiale del Play Store, quindi vi invitiamo, nel caso non aveste ancora aggiornato l’app, a controllare tramite il badge a fine articolo se avete già ricevuto la disponibilità.

Android app sul Google Play