Dopo aver presentato al CES il Walkman NW-ZX2 con Android da 1200$, Sony continua a presentare prodotti apparentemente “normali” a prezzi non concorrenziali. È il caso di SR-64HXA, una scheda microSDXC classe 10 da 64GB che Sony identifica come “for Premiun Sound”.

La particolarità di questa memoria sarebbe quella di generare minor rumore elettrico mentre viene letta: questa riduzione, secondo Sony, dovrebbe aumentare la qualità del suono. I dispositivi come gli smartphone, però, leggono la memoria esterna poche volte, riproducendo successivamente la traccia audio direttamente dal buffer, il vantaggio dato da questo tipo di scheda dovrebbe quindi essere veramente piccolo (per non dire nullo).

La scheda verrà commercializzata in Giappone dal 5 marzo al prezzo di 18500Â¥, circa 135 €. Ancora non si hanno notizie riguardo una possibile commercializzazione in Europa. Credete che il prezzo sia realmente giustificato dagli accorgimenti “per audiofili”, dal momento che ci sono schede dalle analoghe caratteristiche che costano meno della metà?

Via