Samsung Galaxy S III: crepe facili nel policarbonato?

Costo più alto significa spesso qualità più alta, o almeno così è nell’elettronica di consumo. Al di là delle questioni relative ai marchi (Apple costa di più, Samsung costa meno, quell’altro costa ancor meno, ecc), la regola è chiara: se una cosa costa di più significa che è più potente, spesso consuma meno, e dura più a lungo nel tempo. Non è così, ad esempio, nell’abbigliamento: i jeans Dolce & Gabbana sono tali e quali a quelli venduti nei mercati rionali a 10€, con l’unica differenza che hanno un marchio stampato. Ciò che ci si aspetta, quando si paga molto un dispositivo elettronico, è che la qualità sia al primo posto tra le priorità del produttore. Soprattutto quando un dispositivo è proposto a 700€ come prezzo base.

Il Samsung Galaxy S III ha fatto molto parlare di sé anche per via della scelta della società koreana di produrre la scocca in policarbonato, un materiale plastico noto per la sua resistenza e leggerezza. Il policarbonato è già usato da anni nell’industria mobile e alcuni recenti smartphone hanno scocche unibody realizzate in tale materiale (ad esempio il Nokia N9 e i Lumia 800/900), dunque si può ben dire che Samsung non sia pioniera in questo campo. Nonostante si sia premurata di far sapere che il policarbonato è un materiale resistentissimo e più che adatto al compito, i problemi cominciano ad apparire da più parti.

Ecco che i ragazzi di Fanpage si sono trovati con il Galaxy S 3 con delle crepe piuttosto vistose sulla cover posteriore e, soprattutto, inopportune su uno smartphone di questa levatura. Non si pagano 700€ per avere una cover posteriore che si crepa. Oltretutto, Samsung non ha provveduto ad inviare una nuova cover, ma ha voluto che le fosse inviato lo smartphone in assistenza per poter accertare le cause e le dinamiche della rottura. Al momento non ci sono novità, ma entro qualche giorno dovremmo sapere di più di questa sfortunata avventura. Anche se le crepe sono piccole, in quanto di circa 2-3mm, assumono una certa importanza anche perché la cover è stata aperta una volta sola, secondo quanto riferito. I numerosi “crash test” in cui si è mostrato come il policarbonato fosse pressochè indistruttibile tramite test di flessione, torsione, resistenza ai colpi e quant’altro sono dunque falsi? Non è detto.

Anche se un secondo utente di Fanpage ha avuto problemi, ben più gravi (come è possibile vedere in foto), non è detto che sia un difetto diffuso in tutti gli smartphone. Potrebbe trattarsi di una piccola partita di cover posteriori difettose, come è frequente che capiti. Oppure potrebbe trattarsi di un problema strutturale dovuto ad una negligenza da parte di Samsung nella progettazione o nella fase di test, ed in questo caso l’immagine della società verrebbe (giustamente) infangata. Speriamo che arrivi presto una risposta ufficiale da Samsung, anche se per ora questi paiono casi sporadici ed isolati. Quanti di voi possiedono un Galaxy S 3 ci facciano sapere se il loro terminale ha avuto problemi di questo genere e, nel caso, ci mandino le foto!

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Quattro pollici di iPhone | infropy - information entropy()

  • Pingback: Quattro pollici di iPhone – Punto Informatico | Soluzione e Sistemi di Catino Valentino()

  • blizzard983

    A me non è una crepa, ma sin dall’apertura ho notato controluce, una minuscola bollicina sulla back cover del mio GSIII blue. Chiamato Samsung, mi hanno detto di portarlo in un centro per l’ispezione. Lì mi hanno detto che avrebbero dovuto spedire l’intero telefono in assistenza, allora ho preferito tenermelo e ricontattare il produttore. Mi hanno detto che in un modo o nell’altro, mi risolveranno il problema …cerchiato di nero vedrete la bollicina, si nota SOLO controluce, è LEGGERISSIMAMENTE in rilievo..ma cmq mi ha dato fastidio trovarmela!

    http://imageshack.us/photo/my-images/443/cover1xz.jpg/

    http://imageshack.us/photo/my-images/443/cover1xz.jpg/

  • Marco Pawelski (FB)

    grazie in anticipo

  • Marco Pawelski (FB)
  • Marco Pawelski (FB)

    solo un problema… che non capisco… io in alto sulla sinistra ho sempre fissa come una freccia ma non so che cos è.. se clicco sopra non fa nulla… sapete dirmi che cosa sarebbe?

    • giacomospampani

      la foto non riesco a vederla… comunque potrebbe essere il navigatore ancora aperto… prova ad aprirlo ed a vedere se è quello

  • Marco Pawelski (FB)

    il mio x ora è ok…. bellissimo

  • non servivano i vostri commenti..è sottointeso che è e sarà il miglior smathphone di sempre!!Galaxy Forever

  • preso al day one….nessun problema…anzi contentissimo!

  • Tutte cavolate,ce l’ho dal 28/5 e fino ad’oggi l’ho aperto,chiuso,riaperto e richiuso,neanche un segno! Anzi mi sembra pure antigraffio la cover. Come al solito il miglior Smartphone di sempre -Galaxy tutta la vita

  • chissa secondo me gli è caduto…conosco gente che l’ha comprato e non ha nessun problema anzi strafelice…

  • Ma a questo punto secondo me inizieranno a girare nei vari shop online scocche alternative (ovviamente non originali) in un qualche materiale un pochino più serio.. Da assoluto ignorante in materia, non mi sembra così complicato per le aziende che di solito fanno cover!

  • Spero sia falsa questa notizia perché l’ho appena preso.

  • Angelo Blerpa Allegra, tranquillo che non copiamo nessuno. Abbiamo letto su Fanpage di questo problema e abbiamo deciso di riportarlo per completezza d’informazione. Non si può sempre e solo incensare i prodotti.

    • sc_6d27a26cecbc58b3045a1d6411c94cd9

      Nell’articolo comunque, potreste anche palesare un minimo dubbio sulla veridicità del problema e nn riportarla in assoluto come un problema certo. A me sembrano i risultati di prove che hanno portato allo stress la cover.

  • Vedendo i “danni” soprattutto quelli nei pressi del logo “Samsung” sembra che l’utente abbia giocato un po’ troppo con la cover. Come spesso si vede nei video, quando si toglie la cover la si piega e ripiega su se stessa anche in modi molto stressanti come ad esempio ripiegandola su se stessa al fine di dimostrare che è “indistruttibile” (?). Ciò farebbe crepare qualsiasi materiale plastico! Credo che dopo aver mostrato agli amici che il policarbonato è un buon materiale con movimenti troppo forzati, il suddetto utente si sia ritrovato con la cover danneggiata! Io ho un s3 blu e nessun problema! Nessuno! Nn boicottiamo Samsung o HTC perché o nn ci piacciono i loro prodotti o perché facciamo cose stupide! Poi posso anche sbagliarmi ma più vedo quelle crepe orizzontali sotto la scritta Samsung più penso che quella cover sia stata piegata su se stessa almeno 4/5 volte!

  • cavolate….è resistente….!

  • Minchiate ricordo apple 3gs che aveva le stesse crepe, dipende da telefono a telefono forze sono vere o forze no.

  • Angelo Blerpa Allegra (FB)

    Ma state attenti a non copiare i falsi scoop di quei farlocchi di androidiani.com, eh…

  • “l’hanno fatto con i piedi” trad.

  • u ficiru chi pieri…

  • Penso che, molto piu’ semplicemente, l’utente l’abbia rotto montando la scocca!!! :-)

  • jhope

    Vorrei sapere cosa ci hanno fatto veramente… A me ha dato l’impressione di una ottima flessibilità: non riesco a capire come abbia fatto a creparsi in questo modo.

Top