Ecco quale versione di Snapdragon 821 usano i Google Pixel

pixel-box-front-2

Qualcomm Snapdragon 821 è il nuovo chipset, presentato ufficialmente a luglio, che anima tutti i top di gamma della seconda parte del 2016. Le differenze rispetto allo Snapdragon 820 sono davvero minime, limitate alle differenti frequenze operative della CPU e della GPU. Analizzando i nuovi flagship presentati in queste settimane, notiamo però che in alcuni casi è indicata una frequenza della CPU pari a 2,15GHz, mentre in altri casi si parla di 2.35GHz.

Anche i nuovi Google PixelGoogle Pixel XL utilizzano lo Snapdragon 821 e per capire meglio quale versione utilizzano, XDA ha interpellato direttamente Qualcomm. Esistono due versioni dello Snapdragon 821, indicate dalle sigle MSM8996 Pro-AB e, probabilmente, MSM8996 Pro-AC. Mentre nella prima la CPU lavora a 2,15GHZ e la GPU a 624MHz, nella seconda versione il clock del processore quad core è impostato a 2,34GHz mentre la GPU funziona a 653MHz.

Google PixelGoogle Pixel XL utilizzano la prima revisione hardware dello Snapdragon 821, con frequenze di funzionamento inferiori che permettono di contenere i consumi del 5% rispetto a uno Snapdragon 820. Viceversa la revisione con frequenze operative superiori offre maggiori prestazioni garantendo gli stessi consumi del chipset precedente. Sta quindi ai produttori decidere se puntare sull’autonomia o sulle prestazioni pure.

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Roberto Simonelli

    Se 200 MHz in meno ti portano a cena allora vada per la versione eco

  • Giu88

    Praticamente xiaomi mi5s è una copia economica del Google pixel.. cioè condividono praticamente tutto.

    • Mako

      eccetto il software che non vuol dire poco, certo non 400 euro di differenza, ma di sicuro si nota

      • Giu88

        Penso che con l’hardware che si ritrovano anche le differenze software sono poche.. praticamente l’unica cosa certa che ha migliore il pixel è l’algoritmo delle foto che xiaomi non riesce a migliorare scattando sempre peggio delle reali capacità del sensore.

        • Mako

          E non solo, vai a leggere qualche recensione approfondita. Vedi l’input lag più basso su un telefono, vedi la velocità, vedi poi anche le feature esclusive

    • Considerando la differenza di software i due non sono neanche paragonabili. Inoltre Mi5s non ha la banda 20 LTE.

  • Pursuer

    Ma non c’è nessuno che abbia amici o parenti in america che lo spediscano qui per recensirlo?

    • Marcello Rusciano

      io vivo in america e l’ho comprato. Mi arrivera’ anche il daydream a novembre. Magari ci faccio una recensione, anche se proprio oggi ne sono uscite migliaia ( in inglese)

      • Pursuer

        Grande! Hai preso il normale o l’xl? Quanto l’hai pagato?

        • Marcello Rusciano

          L’XL nero. Ho pagato la versione da 32 GB 836$ perché oltre al prezzo originale in US ci devi aggiungere anche le tasse

Top