Un Samsung Galaxy S3 esplode in Svizzera. Ferita una ragazza

s3-explode-ch

Dalla Svizzera arriva una nuova testimonianza relativa ad un problema che di tanto in tanto fa balzare sulla sedia chi possiede uno smartphone: stiamo parlando dell’ennesima esplosione di un Samsung Galaxy S3.

Stando a quanto raccontato da Fanny Schlatter, una ragazza di diciotto anni residente nel paese elvetico (a La Chaux-de-Fonds), il suo Samsung Galaxy S3 sarebbe esploso mentre si trovava nella tasca anteriore dei pantaloni, provocandole un’ustione di terzo grado.

A riprova di quanto dichiarato, Fanny ha anche diffuso alcune immagini che mostrano quello che resta del terminale e la bruciatura sulla sua coscia destra.

Un incidente inspiegabile e che sembrerebbe rappresentare solo l’ennesimo caso di uno smartphone che di colpo esplode o prende fuoco, causando qualche danno o, talvolta, ferendo il suo proprietario. Spesso la ragione di tali sinistri è da ricollegare all’utilizzo di una batteria non originale, cosa che Fanny esclude categoricamente.

La divisione svizzera di Samsung avrebbe già avviato le indagini per scoprire la causa dell’esplosione, preparandosi ad inviare il terminale in Corea del Sud.

s3-explode-ch1

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Pingback: Il Samsung Galaxy S3 esploso in Svizzera non aveva una batteria originale – Tutto Android()

  • Lia

    questa buttana svizzera merita ben altro!

  • Cesare

    Le batterie al litio non vanno d’accordo con il calore. Se il cell e’ con la CPU a palla, connesso in 3G e dentro una tasca di pantaloni (magari al sole), non escludo che la batteria raggiunga temperature pericolose. E come e’ documentato su YT (cercate LiPo Explosion), le batterie al litio se vanno in “crisi” (surriscaldamento o sovrascarica) sono pericolose, a prescindere. Se poi c’e’ un difetto nella batteria (ad esempio impurita’ durante la fabbricazione – non sarebbe la prima), ancora peggio….

  • bruno

    Ciao a tutti, ma sta notizia mi sa di riciclaggio……. Ne ricordo una simile per S2…….. adesso S3……… a quando l’S4?

    • non hai fatto in tempo a scriverlo che già è uscita! sempre qui, su tuttoandroid, ci hanno comunicato che un S4 ha preso fuoco di notte!

  • Lupin 2

    beh, si sara’ arrapato lo smartphone nei pantaloni… della ragazza!

    • John Grady

      Pure tu nel club dei morti di f.

      • Roby

        Se questo rospo elvetico è attraente, allora Mortisia è una principessa!

  • Marc

    comprate un iphone.

    • Mattia Brunelli

      Di iPhone ne saranno esplosi anche di più…

    • Ernibuz

      solo i coglioni spendono soldi x comprare un iphone

    • Ernibuz

      volevo dire “buttano”

  • Vincenzo Genco

    Anche io posseggo un Samsung Galaxy S3, vi assicuro che ci sono dei momenti che devo togliere il cellulare dalle tasche per il troppo caldo che sprigiona , controllando la temperatura della batteria avvolte supera i 45°C . Ho notato che questo avviene piu delle volte quando ci sono tante applicazioni inserite ( wi-fi — bluetooth — GPS ecc ecc ).
    Eliminando qualche impostazione la temperatura scende notevolmente. Il telefono e nuovo e la batteria , i cover sono tutti originali !!

  • Enrico Conca

    Forse sarò troppo scettico, ma la batteria esplosa non mostra la presenza dell’antenna NFC, che invece è presente in quella originale.

    • Cesare

      Se e’ un modello LTE (4G) non ha l’antenna posteriore perche’ non e’ dotato di NFC. Ne ho due in ufficio.

  • tanto salterà fuori, come l’ultima volta, che il fenomeno lo aveva messo nel microonde dopo che le era caduto in acqua e che le “ustioni” in realtà non ci sono…il solito fake

  • Aldo Tedone

    cover non orginale = surriscaldamento! o perlomeno non puoi fare causa a samsung perché giustamente la risposta sarebbe “non usavi parti originali!”

  • Aldo Montali

    Domenica mentre passeggiavo tranquillamente con la mia ragazza ho sentito nella tasca posteriore dove avevo il mio s3 un calore insopportabile , il mio smartphone scottava da paura, ho provveduto subito a spegnerlo e in seguito non è piu’ successo.
    il telefono era bloccato come mai ha scaldato cosi?

    • Eros Nardi

      cpu al 100%..

    • Antonio

      anche a me succede, soprattutto se è in 3g

  • danitkd93

    Molto scettico.. Per me se un cell prende fuoco è xke la temperatura è salita pian piano a un livello spropositato! Ma in quel caso dovrebbe superare i 100° e mantenere tale temperatura a lungo! Cavolo lo hai nei pantaloni sulla coscia e non senti che ti sta cuocendo???

    • gerry

      forse la tizia, vista la giovane erà, era in calore.

      • miami90210

        ma fai schifo leggiti il tuo commento e pensa che sta povera ragazza poteva rimanerci secca lo sai idiota figlio di p

        • davide

          miami,offendere cosi non mi sembra il caso….la battuta di gerry mi ha strappato un sorriso…..

          • Ester

            hai proprio un signor senso dell’umorismo…

            ovviamente sottoscrivo lo squallore del commento

        • Alex Sk8

          Miami torna in america, cogl.
          ahah

        • qandrav

          Povera ragazza? Come se te ne potesse fregare qualcosa..
          John Grady ti scandalizzi facilmente eh?

        • danitkd93

          -.-” gli è esplosa una batteria su una coscia da circa 2000mhp mica una granata!!!

      • John Grady

        Che squallido commento maschilista.

        • danitkd93

          è una battuta! prendila per quello che è senza tutto questo inopportuno moralismo. In fondo la frase “era in calore” non è stata usata nemmeno con fine di sottolineare il significato proprio della definizione “in calore” ma piuttosto il significato proprio della parola “calore”.

    • Luigi

      È anche molto probabile che in seguito ad una qualche reazione chimica la temperatura è salita così velocemente che la ragazza avrà avuto poco tempo per reagire, si parla appunto di esplosione nell’articolo ;)

Top