Samsung Galaxy S III riceve nuovamente Android 4.1.1 Jelly Bean (download e guida)

Il Samsung Galaxy S III riceve nuovamente Android 4.1.1 Jelly Bean, stavolta sembra in maniera definitiva ed “estesa”. Infatti, ricordiamo che lo smartphone aveva ricevuto una versione iniziale dell’aggiornamento a Jelly Bean solo in Polonia, poi rivelatasi solo una versione di test del firmware finale che Samsung ha voluto sperimentare.

Oggi, invece, Samsung rilascia ufficialmente l’aggiornamento ad Android 4.1.1 Jelly Bean per il terminale in Corea ed in Svezia, aggiornamento che è stato ovviamente reso disponibile sia via OTA che via Kies. Nei prossimi giorni, Android 4.1.1 Per il GS III dovrebbe arrivare in tutti i paesi e si prevede il completamento della distribuzione dell’update entro la fine del mese.

Con questa versione software rilasciata da poche ore e contraddistinta dal numero di build I9300XXDLIH, sembrano essere stati risolti alcuni problemi che si erano presentati nella release polacca, come ad esempio un eccessivo battery drain.


Dunque, quello che vi consigliamo di fare è di controllare la presenza di aggiornamenti OTA sul vostro smartphone anche via Kies ma, qualora non vi venga notificato, sappiate che sarà necessario qualche altro giorno per l’arrivo dell’aggiornamento sul vostro terminale. E’ solo questione di tempo.

Per i più impazienti che invece vorrebbero installare fin da subito il nuovo aggiornamento, abbiamo realizzato la guida sul nostro Forum raggiungibile dal link qui in basso. Ovviamente, fate il tutto a vostro rischio.

[Guida] Android 4.1.1 Jelly Bean ufficiale I9300XXDLIH

Qualora abbiate già aggiornato, saremmo curiosi di scoprire le vostre prime impressioni su Jelly Bean ufficiale per il Galaxy S III.

[Via]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top