Google Maps per Android supporta ora le mappe offline

gmaps-offline

Come se Google non avesse annunciato abbastanza roba nuova, la società di Mountain View ha appena rilasciato un aggiornamento della sua applicazione Maps che porta l’offline caching delle mappe.

Come abbiamo sentito ieri durante il live streaming del Keynote, la nuova applicazione Maps consente ora di selezionare regioni di oltre 150 paesi e salvarle per l’utilizzo offline e si potranno salvare al massimo sei mappe di “grandi aree metropolitane”.

Purtroppo però, pur essendoci le informazioni necessarie, per cercare una via o ottenere le direzioni oppure fare navigazione turn-by-turn c’è comunque bisogno di una connessione dati.

Un offline caching dunque non ancora perfetto, aspettiamo con ansia la possibilità di utilizzare questa fantastica applicazione a 360° senza connessione internet, sempre se sia possibile, e per ora direi che possiamo accontentarci.

[app]com.google.android.apps.maps[/app]

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Certo che sarebbe possibile usarla totalmente off line! E’ pieno di navigatori off line!!

  • Andrea Grandi se ti da problemi di zoom inizialmente li ha dati anche a me, poi per qualche minuto è andato e sono riuscito a scaricare la città di milano

  • Tanto non servono assolutamente a nulla visto che per cercare un indirizzo o farsi guidare a destinazione devi sempre avere una connessione attiva. Molto meglio Sygic o altri navigatori offline.

  • cristianbregant

    purtroppo le mappe online disponibili riguardano non tutte le città…. aspettiamo :D

  • gnufabio

    Ma sbaglio o si possono salvare ben poche città?

  • Andrea Grandi (FB)

    provate stamattina, non funzionano :(
    Era molto meglio l’opzione di pre-cache
    p.s: provate su un Samsung GS2 con Cyanogen 9

Top