Google Maps: in arrivo l’indicatore di corsia? Forse si!

nexusae0_lane-guidance-junction-view_thumb

L’ultimo aggiornamento di Google Maps, rilasciato ieri, non sembra aver portato novità sostanziali se non qualche miglioria a livello di applicazione. Ma analizzando l’APK sono venute fuori alcune stringhe che ci danno motivo di pensare che nelle prossime versioni di Maps verrà introdotta una nuova funzione che purtroppo ancora manca. Stiamo parlando dell‘indicatore di corsia, in modo da trasformare Maps in un vero e proprio navigatore come i più blasonati TomTom e Sygic.


Questo significa che non funzionerà più come un semplice navigatore che vi dice dove svoltare, ma vi dirà in anticipo la corsia per l’uscita, mostrandovela e avvisandovi. Sicuramente un bel passo avanti se confrontato con la svolta a sorpresa che spesso porta a tagliare numerose corsie per effettuarla in fretta. Inoltre, dovrebbero essere presenti anche informazioni sulla corsia e così via in caso strade complesse con numerose corsie. Vediamo insieme le stringhe:

<string name=”da_report_lane_data_issue_prompt”>”What’s wrong with this lane guidance?”</string>
<string name=”da_report_lane_count_issue”>Wrong number of lanes</string>
<string name=”da_report_lane_arrow_issue”>Problem with arrows</string>
<string name=”da_report_lane_routing_issue”>Bad lane recommendation</string>

Dunque, come si può vedere dalle stringhe estratte dall’APK esiste una versione di Maps in grado di segnalare le corsie e di avvertire in anticipo la corsia per la svolta. Molto probabilmente questa funzione sarà disponibile nel navigatore. Attualmente, queste sono le uniche informazioni circa questa nuova funzione e mancano altri elementi necessari per il suo funzionamento come la parte grafica di frecce, e così via. Speriamo di saperne di più con una prossima versione.

 Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • Remo Pe (FB)

    eh ma ne dice di cazzate

  • La cosa bella è che ancora Maps funziona bene su Smartphone relativamente vecchi (ARMv6, 256 MB Ram, ecc…) e non è a pagamento.
    Felice di usare Android :)

  • MaxArt

    Quello che manca veramente è l’indicatore della velocità!

    • per quale arcano motivo guardare la velocita’ dal navigatore, per quanto il gps possa essere preciso, quando si ha a disposizione un fantastico tachimetro proprio a vista sul cruscotto guardando la strada?

      • damianat

        Andrea ti voglio bene

Top