Xiaomi Redmi Note 5A ufficiale: un phablet economico perfetto per i selfie

Xiaomi Redmi Note 5A ufficiale: un phablet economico perfetto per i selfie
{ "img": {"small":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/Xiaomi-Redmi-Note-5A-7.jpg","medium":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/Xiaomi-Redmi-Note-5A-7-460x310.jpg","large":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/Xiaomi-Redmi-Note-5A-7-594x400.jpg","full":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/Xiaomi-Redmi-Note-5A-7.jpg","retina":"https:\/\/www.tuttoandroid.net\/wp-content\/uploads\/2017\/08\/Xiaomi-Redmi-Note-5A-7.jpg"}, "title": "Xiaomi Redmi Note 5A ufficiale: un phablet economico perfetto per i selfie" }

Xiaomi si è decisa ad annunciare Xiaomi Redmi Note 5A, cioè il suo primo phablet economico dedicato alla fascia entry-level, dopo alcune settimane di indiscrezioni e quindi oggi possiamo raccontarvelo interamente.

Xiaomi Redmi Note 5A è molto interessante in primo luogo per la scheda tecnica, poiché non si fa mancare niente e integra componenti equilibrati e aggiornati in relazione al prezzo di vendita. E’ disponibile in varie versioni, differenti fra loro principalmente per SoC, quantitativo di RAM e storage e fotocamera anteriore:

  • OS Android 7.1.1 Nougat con MIUI 9;
  • display da 5,5 pollici con risoluzione di 720 x 1280 pixel e luminosità di 450 nit protetto da un vetro 2.5D;
  • SoC Snapdragon 425/Snapdragon 435;
  • CPU quad core @1,4 GHz/octa core da 1,4 GHz;
  • GPU Adreno 308/Adreno 505;
  • RAM da 2/3/4 GB;
  • storage da 16/32/64 GB espandibile con microSD;
  • fotocamera posteriore da 13 MP con PDAF, flash LED e apertura focale di 2,2;
  • fotocamera anteriore da 5/16 MP con apertura focale di 2,0, flash LED e lenti wide-angle da 76,4 gradi;
  • dimensioni di 153 x 76,2 x 7,55/7,7 mm e peso di 150/153 g;
  • connettività LTE, Wi-Fi b/g/n 802.11, dual-SIM (slot separati), A-GPS, GLONASS e Bluetooth 4.2;
  • batteria da 3080 mAh;
  • presenti un lettore di impronte digitali e un sensore a infrarosso.

Xiaomi Redmi Note 5A, a livello estetico, si presenta con un design ispirato a quello degli ultimi modelli di Xiaomi e in particolare a Xiaomi Redmi Note 4, Xiaomi Redmi 4A e Xiaomi Mi 5X, per cui con niente di particolare. E’ costruito in alluminio e integra il lettore di impronte digitali sul retro.

Sarà disponibile all’acquisto da domani 22 agosto in Cina nelle colorazioni Champagne Gold, Rose Gold e Platinum Silver a prezzi, come al solito, decisamente aggressivi se convertiti in euro. Abbiamo varie configurazioni, come sopraccitato:

  • versione con Snapdragon 425, 2 GB di RAM e 16 GB di storage a 699 yuan, circa 89 euro;
  • versione con Snapdragon 435, 3 GB di RAM e 32 GB di storage a 899 yuan, circa 114 euro;
  • versione con Snapdragon 435, 4 GB di RAM e 64 GB di storage a 1199 yuan, circa 152 euro.

Noi europei, ovviamente, potremo averlo rivolgendoci ai soliti negozi cinesi online che offrono la spedizione in tutto il mondo, poiché non sarà disponibile all’acquisto ufficialmente nel nostro Paese. Chi di voi sta pensando di acquistarne uno?

Fonte: Fonearena