Dopo un’attesa di diversi mesi, Xiaomi ha finalmente deciso di togliere i veli a quelli che con ogni probabilit√† saranno i suoi ultimi smartphone del 2017. Il produttore cinese ha infatti presentato¬†Xiaomi Redmi 5 e¬†Xiaomi Redmi 5 Plus, entrambi dotati di un display 18:9 ma con schede tecniche decisamente diverse.

Non ci troviamo di fronte a dispositivi con cornici ottimizzate in maniera estrema, ma siamo comunque di fronte a un buon lavoro, considerando che stiamo parlando di due smartphone di fascia bassa e medio-bassa. Andiamo dunque senza ulteriori indugi a scoprire la scheda tecnica dei due smartphone.

Xiaomi Redmi 5

  • schermo HD+ (720 x 1440 pixel) da 5,7 pollici con vetro 2,5D
  • SoC Qualcomm Snapdragon 450 con CPU octa core e GPU Adreno 506
  • 2+16 GB 0 3+32 GB, con memoria interna espandibile con microSD fino a 128 GB
  • fotocamera posteriore da 12¬†megapixel e frontale da 5¬†megapixel, entrambe con flash LED
  • batteria da 3200 mAh
  • Android 7.1.2 Nougat con MIUI 9
  • lettore di impronte digitali e sensore a infrarossi
  • Connettivit√† 4G/LTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS, dual SIM
  • dimensioni di 151,8 x 72,8 x 7,7 millimetri, e peso di 157 grammi

Xiaomi Redmi 5 Plus

  • schermo FullHD+ (1080 x 2160 pixel) da 5,99 pollici con vetro 2,5D
  • SoC Qualcomm Snapdragon 625 con CPU octa core a 2 GHz e GPU Adreno 506
  • 3+32 GB o 4+64 GB, con memoria interna espandibile con microSD fino a 128 GB
  • fotocamera posteriore da 12¬†megapixel e frontale da 5¬†megapixel, entrambe con flash LED
  • batteria da 4.000 mAh
  • lettore di impronte digitali, sensore a infrarossi
  • Android 7.1.2 Nougat con MIUI 9
  • connettivit√† 4G/LTE, WiFi 802.11 ac dual band, Bluetooth 4.2, GPS + GLONASS, dual SIM
  • dimensioni di 158,5 x 75,45 x 8,05 millimetri, peso di 179,5 grammi

Quattro le colorazioni previste sia per Xiaomi Redmi 5 che per Xiaomi Redmi 5 Plus: Black, Light Blue, Gold e Rose Gold. Le vendite inizieranno in Cina a partire dal 12 dicembre e nelle settimane successive dovrebbe essere possibile acquistarle anche presso i classici store online di importazione.

Da sottolineare che entrambi i modelli dispongono di una fotocamera posteriore con pixel da 1,25 micrometri e flash LED frontale, per aumentare la qualità del comparto fotografico. Gli schermi 18:9 dispongono di spigoli arrotondati a differenza di molte altre soluzioni economiche. A breve Xiaomi annuncerà la disponibilità della versione globale dei due smartphone, che dovrebbero supportare quindi anche le nostre reti 4G/LTE, in particolare la banda 20 a 800 MHz, indispensabile per molti utenti.

Interessanti, come previsto, i prezzi in Cina: 799 yuan, circa 102 euro per Redmi 5 2+16 GB e 899 yuan, circa 115 euro per la versione 3+32 GB. Xiaomi Redmi 5 Plus sarà in vendita a 999 yuan, circa 128 euro, nella versione 3+32 GB e a 1299 yuan, circa 165 euro, nella versione top con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.