Wiko ha da poco presentato, nel corso della giornata inaugurale del Mobile World Congress 2019, la nuova collezione View, che grazie all’utilizzo di display Ultra wide, alla tripla fotocamera posteriore e alla batteria dalla grande capacit√†, porta i trend del mercato a un livello accessibile a tutti.

Scopriamo dunque la scheda tecnica dei due smartphone presentati, Wiko View3 e Wiko View3 Pro prima di parlare delle tante novità introdotte dal produttore francese.

Wiko View3

  • schermo HD+ da 6,26 pollici
  • SoC MediaTek Helio P22 con CPU octa core
  • 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 256 GB
  • tripla fotocamera posteriore con sensori da 12¬†megapixel, 13¬†megapixel e 2¬†megapixel
  • fotocamera frontale da 8¬†megapixel
  • batteria da 4.000 mAh
  • sblocco con impronta digitale o Face Unlock
  • Android 9 Pie
  • disponibile nelle colorazioni Night Blue, Blush Gold ed Electro Bleen

Wiko View3 Pro

  • schermo FullHD+ da 6,3 pollici
  • SoC MediaTek Helio P60
  • 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di¬†memoria interna espandibile con microSD fino a 256 GB
  • tripla fotocamera posteriore con sensori da 12¬†megapixel, 13¬†megapixel e 5¬†megapixel
  • fotocamera frontale da 16¬†megapixel
  • batteria da 4.000 mAh
  • sblocco con impronta digitale, Face Unlock, NFC e connettore USB Type-C
  • disponibile nelle colorazioni Nightfall e Ocean

Design e funzionalità di Wiko View3 e View3 Pro

I nuovi display full screen della gamma View3 sono dotati di un piccolo notch a goccia che contiene la fotocamera frontale e garantiscono un elevato rapporto screen-to-body. Wiko ha curato il design utilizzando una copertura in vetro anche per la parte posteriore di Wiko View3 Pro e una finitura in simil vetro per Wiko View3.

La batteria di Wiko View3 Pro, sicuramente il pi√Ļ interessante dei due modelli, √® dotata del sistema Pump Express per ricaricare rapidamente la batteria da 4.000 mAh. Dove Wiko si √® veramente data da fare √® nel comparto fotografico, particolarmente curato.

La fotocamera posteriore è dotata di un sensore Sony IMX486 da 12 megapixel con pixel da 1,25 micron che garantisce dei buoni risultati anche in scarse condizioni di luce. Il secondo sensore ha una risoluzione di 13 megapixel e lente ultra grandangolare da 120 gradi per scattare foto panoramiche e di gruppo in maniera semplice. Il terzo sensore, da 5 megapixel su View3 Pro e da 2 megapixel su View3, è utilizzato per il calcolo della profondità di campo che permetterà di realizzare scatti con sfondo sfocato grazi alla modalità AI-Artistic Blur.

Entrambi gli smartphone dispongono di intelligenza artificiale applicata alla fotocamera, per riconoscere automaticamente le scene e applicare i parametri migliori.

Prezzi e disponibilità di Wiko View3 e Wiko View3 Pro

Entrambi gli¬†smartphone dovrebbero arrivare in Italia nel mese di maggio, a un prezzo che non √® stato ufficialmente comunicato. per avere un’indicazione, vi segnaliamo che in Francia Wiko View3 coster√† 179 euro mentre Wiko View3 Pro coster√† 249 euro nella versione 4-64 GB e 299 euro nella versione 6-128 GB.