Galaxy Note 5 dovrebbe arrivare in Europa ad inizio 2016

La notizia che il Samsung Galaxy Note 5 non arriverà in Europa è stata oggetto di tante discussioni in questi mesi. Ovviamente è possibile da tempo acquistare un Note 5 in versione import (attenti a quale versione acquistate!), ma il phablet della azienda sudcoreana non è disponibile ufficialmente in Italia attraverso il canale di distribuzione di Samsung Italia.

Dopo la presentazione ufficiale di Note 5, Samsung ha chiarito che la decisione di commercializzare in Europa solo il Samsung Galaxy S6 Edge+ e non il Note 5 è stata presa sulla base di una semplice considerazione: noi utenti europei non utilizziamo il pennino, come l’S-Pen, motivo per cui il Galaxy Edge+ risponde più alle nostre esigenze, in quanto dotato delle stesse specifiche hardware del Note 5 (se non consideriamo l’S-Pen appunto).

Da allora Samsung ha precisato in diverse occasioni che il Note 5 non sarà disponibile in Europa nel 2015. Eppure, in questi mesi si sono fatte numerose le voci che consideravano imminente la commercializzazione del Note 5 in Europa. In particolare, le ultime voci al riguardo sostenevano che il Note 5 sarebbe stato venduto ufficialmente da Samsung Romania a partire da gennaio 2016.

Oggi si apre un nuovo capitolo della vicenda. Secondo un recente rapporto ripreso da Gadgette, il Note 5 sarà disponibile ufficialmente in Europa ad inizio 2016, appena prima della presentazione della nuova famiglia Galaxy S7 che potrebbe svolgersi il 21 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona. In attesa di notizie ufficiali da Samsung, vi chiediamo: acquisterete il Note 5? Non sapete ancora decidervi? Allora guardate la nostra recensione!

Via

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

  • iBacco

    Sono stato in Asia, ho avuto la possibilità di prenderlo ma l’ho lasciato lì…non mi ha convinto. La mia sensazione è che sia “nato vecchio”. Il retro di vetro è un concetto sbagliato, la Apple lo adottò millenni fa su 4/4S per poi giustamente abbandonarlo e passare ad altro. L’ottimizzazione delle cornici in altezza è al livello del Note 2, il tastone fisico centrale e lo spessore percepito (superiore al reale) fanno anche tanto Note 2. Negli stessi giorni Huawei stava spingendo molto il Mate S, che rispetto a Note 5 a livello di touch and feel è non una, DUE generazioni avanti. Poi magari è molto inferiore tecnicamente, ma sembra uscito tre anni dopo Note 5 (e relativa touchwitz in versione lollipop-giocattolosa, anch’essa “vecchia” e poco attraente).

  • Apocalysse

    Troppo Tardi, Samsung mi ha perso come Cliente per quest’anno.

Top