SwiftKey √® una tastiera¬†disponibile per Android (e per iOS) che utilizza una tecnologia di previsione delle parole che aiuta¬†gli utenti a scrivere pi√Ļ velocemente, tecnologia di previsione cos√¨ tanto funzionale¬†da essere utilizzata da diversi¬†produttori di smartphone anche sulle loro tastiere predefinite.

Secondo un dettagliato rapporto del Financial Times, Microsoft sarebbe pronta ad acquisire SwiftKey, la casa di sviluppo che ha creato appunto la famosa tastiera omonima. Al momento le parti interessate non hanno commentato la notizia, ma il Financial Times rilascia i dettagli della trattativa:

Secondo persone vicine alla¬†trattativa, Microsoft pagher√†¬†circa 250 milioni di dollari per l’acquisizione di SwiftKey, sviluppatore¬†di una tastiera predittiva […] installata su centinaia di milioni di smartphone.

Precisiamo che al momento non sappiamo se Microsoft è davvero interessata ad acquisire SwiftKey. Certo è che se le indiscrezioni venissero confermate, si troverebbero sotto la stessa bandiera diverse app per la produttività: Sunrise, Acompli, Wunderlist e appunto SwiftKey. Cosa avrà in mente il colosso di Redmond?

Aggiornamento. SwiftKey ha confermato tutto attraverso il suo blog ufficiale: trovate il post a questo indirizzo.

Via