Questo sito contribuisce alla audience di

Facebook adesso consente agli utenti di attivare Safety Check

Facebook Safety Check è stato ormai lanciato oltre due anni fa, ma oggi riceve un importante aggiornamento che aumenta ulteriormente l’utilità di questa feature.

Innanzitutto un breve ripasso per chi non sa cosa sia Safety Check. Si tratta di una trovata di Facebook per far conoscere alle persone se i propri cari, trovandosi in un luogo di pericolo (disastro naturale, attentati, crolli etc), sono al sicuro oppure no. Finora, però, era sempre stato lo stesso social network a scegliere in che situazioni era sfruttabile, mentre da oggi gli stessi utenti, trovandosi in pericolo, potranno attivare Safety Check, in modo da aumentare la tempestività e l’efficacia del servizio.

Quale sarà il funzionamento di tutto ciò? Secondo quanto dichiarato da Facebook, se una persona si trova in un posto in cui è stato segnalato un pericolo in molti post, le verrà chiesto se è al sicuro. Una volta risposto, essa stessa potrà inviare la domanda ad altri amici.

Inoltre Facebook ha anche introdotto un nuovo servizio, chiamato Community Help, che consiste in una pagina in cui le persone vicine al disastro possono cercare e offrire aiuto. E’ interessante la suddivisione in sezioni (come cibo, riparo, articoli per neonati, trasporto e così via), che sicuramente facilita la ricerca e l’offerta.

community-help

Fonte: Thenextweb

Commenti

Ti invitiamo ad usare toni consoni e di rimanere in tema all'argomento trattato, in caso contrario, il sistema automatico potrebbe oscurare il tuo messaggio e potrebbero trascorrere fino a 48h per la verifica ed un'eventuale autorizzazione.
TuttoAndroid si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.

Top