All’inizio di quest’anno Samsung ha annunciato lo sviluppo della DRAM LLW (Low Latency Wide IO) che secondo la società è perfetta per le applicazioni di intelligenza artificiale e i giochi su smartphone.

Dopo un breve richiamo a ottobre, il colosso sudcoreano oggi è tornato a parlare del ​​suo chip LLW attraverso un video pubblicato su X dalla sua divisione che si occupa di semiconduttori.

Samsung mostra la sua soluzione DRAM LLW a supporto dell’intelligenza artificiale

Da quanto si apprende dal video la soluzione LLW di Samsung si trova accanto alla CPU per garantire una latenza più bassa, tuttavia sembra che i chip LLW funzioneranno insieme alla CPU anziché sostituire del tutto la tradizionale DRAM.

A questo punto è lecito chiedersi se la prossima gamma di smartphone Samsung Galaxy S24 adotterà questa soluzione, ma la società non ha rivelato nulla in merito.

Samsung sta già preparando nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale per la sua prossima serie di smartphone di punta ed è probabile che l’azienda presenterà i nuovi dispositivi come votati all’IA, in modo simile a come Google ha presentato Pixel 8 Pro, ad esempio.

La gamma Samsung Galaxy S24 potrebbe fare da trampolino di lancio per la DRAM LLW, ma per scoprirlo bisognerà aspettare l’inizio del 2024. Le  ultime indiscrezioni suggeriscono che l’evento di lancio si terrebbe il 17 gennaio a San Jose in California.

Potrebbe interessarti: Migliori smartphone Samsung, la classifica di Novembre 2023